Socage per l’acquisto di piattaforme autocarrate innovative

Le piattaforme aeree sono utili in edilizia per lavori di coperture, restauro e tinteggiatura di facciate, installazione dei pannelli solari.

Specializzata nella produzione di piattaforme aeree, Socage ha nell’innovazione uno dei suoi punti di forza. All’unicità delle sue piattaforme autocarrate ha contribuito la volontà dell’azienda di puntare a una stabilizzazione rapida e sicura.

Facili da usare, tali attrezzature nel campo dell’edilizia trovano impiego per coperture, restauro di facciate, tinteggiatura di facciate, installazione di pannelli solari sul tetto, ecc. e permettono di effettuare in modo corretto qualunque manovra di stabilizzazione.

La presenza di un unico pulsante è ideale per operare in tutta sicurezza. La maggiore capacità nel superare eventuali irregolarità è legata all’extra corsa degli stabilizzatori verticali, affidandosi alla stabilizzazione automatica SOCAGE SPEED: una vera rivoluzione nel mercato delle piattaforme su camion cestello pesanti fino a 3.500 kg.

I modelli della gamma SPEED, nello specifico, possono contare su stabilizzazione e chiusura automatica della parte aerea, anche in questo caso a vantaggio della sicurezza.

Un solo tasto è sufficiente per dar luogo al ritorno automatico in posizione di riposo della parte aerea. Al contempo, l’operatore può lavorare in modo più preciso godendo di una comodità mai provata prima.

L’unicità delle attrezzature Socage

Attiva nel modenese, Socage ha maturato un’esperienza quarantennale nel settore di competenza, riuscendo a proporre attrezzature capaci di distinguersi per qualità e innovazione. Il risultato è la produzione di piattaforme affidabili e performanti; e questo senza rinunciare all’estrema semplicità d’uso.

Sempre pronta a evolversi, l’azienda ha aperto nel 2020 un nuovo stabilimento a Carpi. L’obiettivo prefissato, puntualmente centrato, è la creazione di modelli ancora più leggeri ed efficienti, ma anche rispettosi dell’ambiente attraverso una riduzione delle emissioni.

I camion dotati di cestello di sollevamento rispondono alle esigenze specifiche di chi si dedica a lavori di manutenzione, illuminazione stradale e artistica, elettricità, potatura, telecomunicazioni e pulizia.

Camion cestello: il fiore all’occhiello della produzione Socage

I camion cestello rappresentano uno dei segmenti cui Socage ha dedicato particolare attenzione.

Oggi l’azienda ha ricevuto diversi attestati di stima proprio nella produzione e commercializzazione di piattaforme aeree montate su camion.

Il catalogo presenta una gamma molto ampia di camion cestelli di peso inferiore alle 3,5 tonnellate. La compattezza è la carta vincente, poichè li rende adatti a qualsiasi tipologia di lavoro.

Grazie a piattaforme aeree articolate e telescopiche, forti di un’altezza compresa tra i 14 e i 28 metri, è possibile portare a termine i lavori in sicurezza e produttività e mobilità urbana sono assicurati.

Il già citato sistema di stabilizzazione automatica SPEED non fa che rendere le proposte di Socage ancora più rivoluzionarie. Che si parli di settori professionali (segnaletica, pittura di facciate, imprese di manutenzione e noleggio di conducente in primis), i risultati saranno superiori alle aspettative.

Socage 27D SPEED: caratteristiche principali

Tra le attrezzature che di recente Socage ha lanciato sul mercato spicca la piattaforma ForSte 27D SPEED. Questa piattaforma autocarrata doppia è la più alta tra le piattaforme da 3.500 kg oggi in commercio.

I punti distintivi sono la finitura Speed H+H (stabilizzazione automatica di serie assicurata da stabilizzatori verticali fissi), l’equipaggiamento completo di serie e le prestazioni elevate.

Proprio la produttività è frutto dell’ampio raggio di lavoro, portando l’attrezzatura a superare i 27 metri di altezza e a offrire uno sbraccio laterale pari a 12 metri.

Per quanto riguarda la capacità di carico, il nuovo camion con cestello 27D SPEED non ha problemi nel supportare fino a 230 kg di peso. Fluidità e precisione, dal canto loro, sono naturale conseguenza dell’adozione di un sistema idraulico multifunzione.

Iscriviti alla Newsletter

Potrebbe interessarti anche
Guarda gli ultimi video

Dello stesso argomento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.