Come trovare i migliori portoni blindati

Ci sono alcuni piccoli accorgimenti da adottare per evitare di svegliarci in piena notte con un estraneo davanti: tra questi segnaliamo i portoni blindati.

Portoni blindati

Portoni blindati

La sicurezza tra le mura domestiche: alcuni piccoli consigli

Basta accendere la TV per seguire il telegiornale per sentire i casi di cronaca nera riguardanti svaligiamenti e rapine in casa che hanno lasciato letteralmente indifesi i proprietari.

I ladri di oggi ci pedinano in anticipo e conoscono ogni nostra mossa, ogni nostro orario lavorativo e non: tutto puntato verso l’efficacia del colpo finale.

Esistono però alcuni piccoli accorgimenti che possiamo adottare per evitare di svegliarci in piena notte con un estraneo davanti a noi. In cima a questa lista di precauzioni troviamo i portoni blindati.

Sicuramente ne sarete già a conoscenza, e saprete cosa li distingue da un comune portone.

Queste robustissime porte sono uno dei mezzi più efficaci per tenere lontani i ladri: grazie a un complicato meccanismo di chiusura della serratura e a un telaio in legno massello o acciaio, diventano impenetrabili.

Facendo un rapido giro in Rete vi accorgerete che la stragrande maggioranza dei colpi criminali effettuati verso porte blindate falliscono, costringendo i ladri ad arrendersi. Anche noi, come tanti altri esperti della difesa domestica, vi consigliamo di installare nella vostra abitazione un portone blindato, struttura in grado di fare la differenza tra la vita e la morte in caso di pericolo.

Installazione e fabbricazione del portone blindato: conviene davvero acquistarlo?

Molte volte le persone ci chiedono se vale davvero la pena acquistare e installare un portone blindato o se saranno ostacolati da costi proibitivi e dalle difficoltà di fabbricazione.

Come sicuramente già saprete, la tecnologia ha fatto passi da giganti, rendendo davvero facile la fabbricazione di questo tipo di porta agli artigiani del settore. Qualora una porta vista in negozio non dovesse adattarsi agli spazi della vostra abitazione, potrete sempre richiedere una modifica o un lavoro su misura, che vi verranno consegnati in pochi giorni.

Parlando invece di costi eccessivi, anche questo è un mito da sfatare: oggi le aziende mettono a disposizione prodotti in grado di andare incontro alle esigenze di ogni portafoglio, senza andare ovviamente a risparmiare sulla qualità del prodotto.

A chi affidarsi per la propria porta blindata: solo fornitori affidabili

Prima di finalizzare l’acquisto dobbiamo fare molta attenzione al tipo di fornitore e alla sua reputazione. Se è pur vero che sul nostro territorio ci sono tantissime attività oneste, certamente non mancano i furbetti pronti a spillare soldi alla prima occasione.

Non lasciatevi abbagliare dai prezzi irrisori che vedete sugli e-commerce stranieri. Nella maggior parte dei casi si tratta di porte di scarsissima qualità che non hanno niente a che vedere con il blindato e che sicuramente saranno pronte a cedere dopo un solo colpo.

La cosa migliore da fare è verificare le recensioni lasciate dai clienti precedenti, prove inconfutabili dell’operato dell’azienda che non possono essere falsificate. Dedicate qualche minuto del vostro tempo alla lettura di questa lunga lista di feedback e valutate con attenzione quali sono le lamentele più riscontrate tra gli utenti.

Un altro consiglio che ci sentiamo in dovere di darvi è quello di affidarvi a un rivenditore che abbia anche una sede fisica in Italia, oltre al sito di acquisto online. Perché prendere questa precauzione? Semplicemente perché se qualcosa dovesse andare storto potrete avere un punto di riferimento a cui rivolgervi e chiedere spiegazioni, senza restare a bocca asciutta.

Seguendo questi pochi ma efficaci consigli riuscirete sicuramente ad acquistare il portone blindato che più si adatta alle vostre necessità, evitando truffe e raggiri. Ricordatevi che il nostro Paese vanta i migliori artigiani del mondo, i cui prodotti sono sotto tutti i punti di vista impeccabili!

Facebooktwitterpinterestlinkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *