Perché scegliere una tendostruttura? Caratteristiche e prezzi

La Tendostruttura è di fatto un tendone formato da travi e pilastri in alluminio o acciaio, sormontato da una copertura in materiale tessile spalmato (PVC).

Tendostruttura

Tendostruttura

Cos’è una tendostruttura e a cosa serve?

Molto spesso vengono confusi tra loro i termini Tendostruttura e Tensostruttura, benché si tratti di tipologie di coperture/strutture molto diverse tra loro.

La Tendostruttura, o volgarmente tendone, è formata da una base di travi e pilastri in alluminio o acciaio (sottostruttura), sormontata da una copertura in materiale tessile spalmato (principalmente PVC) completamente impermeabile.

La struttura che ne deriva è autoequilibrante e quindi particolarmente stabile e resistente, in grado di scaricare direttamente a terra il suo stesso peso, anche con carico neve aggiunto.

Le tendostrutture si aggiudicano il ruolo di coperture perfette sia per applicazioni permanenti che temporanee per la loro facilità di montaggio e smontaggio e resistenza, nonché per la loro economicità, dato che è anche possibile usufruire di strutture usate o scegliere la modalità noleggio (qui trovi alcuni riferimenti di prezzo per le tendostrutture).

Le tendostrutture per matrimoni

Uno degli usi più noti per le tendostrutture è sicuramente in ambito organizzativo per feste ed eventi di vario genere: dal concerto alla sagra di paese, sino ad arrivare a matrimoni e altre tipologie di cerimonie, con particolare attenzione a tutte quelle attività che prevedono l’intervento di un catering, per ovvi motivi logistici.

I vantaggi di questa tipologia di copertura sono infatti plurimi:
● la possibilità di offrire protezione anche in caso di maltempo (non solo pioggia e vento, ma anche neve, grazie all’apposita Certificazione con carico neve)
● le dimensioni personalizzabili (è possibile infatti realizzare tendostrutture anche di grandi dimensioni, grazie alla notevole resistenza della struttura)
facilità di montaggio e smontaggio
personalizzazione della copertura:
1. pareti laterali apribili (per non soffocare gli spazi interni in estate) o fisse (per facilitare il riscaldamento nelle stagioni invernali)
2. possibilità di scelta del colore e/o della trasparenza della copertura in PVC, con o senza finestre
3. brandizzazione del tessuto esterno per eventi promozionali.

Una soluzione discreta ed elegante su cui poter fare affidamento anche nel caso in cui il clima e gli agenti atmosferici non fossero dalla nostra parte.

Una tendostruttura a casa: garage o gazebo da giardino

Le tendostrutture sono spesso sfruttate anche come coperture per auto, barche, navi e motocicli.

Resistenza e facilità di montaggio e smontaggio sono anche in questo caso la chiave vincente per il loro successo.

Anche a uso domestico una tendostruttura può facilmente fungere da garage, come copertura, anche temporanea, di parcheggi altrimenti all’aperto, anche in presenza di neve.

Tendostrutture più piccole possono inoltre essere sfruttate come agevoli e sicuri gazebo in alluminio ottimi per il giardino; una soluzione pratica ed estetica per cene o feste all’aperto.

Una tendostruttura per feste, eventi e sagre

In piccolo o in grande, a seconda delle vostre esigenze!
Sicuramente vi sarà capitato di trascorrere una bella serata o una giornata di festa sotto il tendone in PVC di una sagra, una festa di paese, una mostra all’aperto o un concerto.

Una tendostruttura offre non solo una certezza di fattibilità, ma anche l’incolumità dei beni (strumenti da lavoro, attrezzi, macchinari, vettovaglie per aree ristoro), dando forma a un punto di ritrovo prestabilito, utile sia a livello logistico che organizzativo.

Facebooktwitterlinkedin

2 commenti

  1. Lorenzo

    salve, a proposito dei permessi comunali, che tipo di problematiche si possono presentare scegliendo una tensostruttura? in altre parole, occorre un titolo edilizio per montarli in giardino o nel proprio terreno?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *