Arredare casa, gli stili da scoprire assolutamente prima di iniziare

Ecco gli stili d’arredamento più seguiti e amati del mondo, i trend del momento da cui trarre ispirazione per arredare la vostra abitazione.

A ogni abitazione il suo stile: alla scoperta di quelli più scelti

Vi siete appena trasferiti nella nuova abitazione e dopo una settimana infernale passata a rimettere in ordine l’ambiente e dimenticare l’incubo del trasloco, finalmente vi avanza un po’ di tempo per progettare a mente limpida il design e lo stile che la nuova abitazione dovrà assumere.

Se però inizialmente le idee sembravano non mancare assolutamente, ora accade l’esatto contrario.

Le riviste piene di offerte allettanti non sembrano più così spettacolari ed è davvero difficile riuscire a elaborare una linea d’arredamento da seguire che sia in grado di soddisfare i propri gusti e quelli di tutta la famiglia.

Fortunatamente viviamo nell’era del digitale, dove è possibile confrontarsi con pochi click con molte culture diverse e altrettanti stili d’arredamento.

Oggi, come probabilmente avrete già capito dal titolo, andremo a scoprire insieme gli stili d’arredamento più di tendenza in questo periodo, che sicuramente sapranno fornirvi la giusta ispirazione.

Che si tratti di acquistare arredamenti Roma o in qualsiasi altra città italiana, la dettagliata panoramica di interior design che stiamo per fornirvi si rivelerà sicuramente di grande aiuto.

Non perdiamo altro tempo prezioso e andiamo a vedere subito di cosa si tratta.

Stile nordico e stile industriale

In cima alla classifica degli stili d’arredamento più amati troviamo lo stile nordico e lo stile industriale. Partendo proprio da quest’ultimo, la valorizzazione degli spazi la fa da padrona.

Lo stile industriale nasce negli Stati Uniti, dove le vecchie fabbriche dismesse venivano, e vengono tutt’oggi, convertite in grandi loft destinati alla vendita.

A rivelarsi interessati all’acquisto sono per lo più i giovani, che amano la semplicità e la libertà di movimento tra le mura domestiche.

Scegliere lo stile industriale per arredare la propria abitazione significa innanzitutto essere disposti a eliminare il superfluo. Niente decorazioni e orpelli ma solo il minimo indispensabile per la vita domestica quotidiana.

I materiali privilegiati? Senza dubbio il metallo e il legno naturale, con tutte le sue imperfezioni e caratteristiche inconfondibili.

Parlando invece dell’illuminazione, entrano in gioco grandi finestre che permettono alla luce naturale di penetrare in tutta la casa.

Subito a ruota nell’interesse di chi deve arredare viene il già citato stile nordico. Chi di voi è solito viaggiare saprà sicuramente che nei paesi nordici la stagione invernale può arrivare a durare persino 6 mesi, durante i quali gli abitanti hanno a disposizione solo un paio d’ore di luce.

Per colmare questa grande mancanza, nel corso della storia è stata presa l’abitudine di arredare l’abitazione di modo tale da farla sembrare il più luminosa possibile.

Se vogliamo quindi arredare l’abitazione in stile nordico dobbiamo mettere al primo posto il bianco immacolato, sia per mobili sia per complementi d’arredo.

Il tutto accompagnato da illuminazione a tonalità fredda che possa riflettersi sulle superfici bianche e creare un piacevole e costante effetto luce naturale.

L’arte del trasandato elegante con lo stile shabby chic

Infine, uno tra gli stili d’arredamento più trendy che merita quindi una citazione è lo shabby chic.

Contrariamente agli stili analizzati in precedenza, qui vige la regola della ricercatezza improvvisata.

Cosa significa ciò? Semplicemente che avremo la completa libertà di arricchire l’abitazione con ogni piccola decorazione che ci viene in mente, evitando però il lusso.

Avete capito bene, shabby chic adora la ricercatezza ma ci chiede anche di improvvisare. È fatto di mobili usati, in legno naturale, soprammobili improvvisati e tessuti con motivi naturali.

Ovviamente non vi stiamo chiedendo di fabbricare artigianalmente tutto ciò, sarebbe quasi impossibile! In commercio sono presenti articoli in puro stile shabby chic pronti per essere acquistati e inseriti all’interno dell’abitazione.

Foto di Rudy and Peter Skitterians da Pixabay

Iscriviti alla Newsletter

Potrebbe interessarti anche
Guarda gli ultimi video

Dello stesso argomento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu