Come scegliere le tende a rullo giuste

Le tende a rullo rappresentano la soluzione perfetta per garantire la privacy di ambienti interni arredati in stile minimale e contemporaneo.

Le tende a rullo rappresentano la soluzione ideale per garantire la privacy di ambienti interni dal gusto minimal e contemporaneo.

Fino a qualche anno fa questo tipo di tenda tecnica era utilizzata esclusivamente negli uffici, proprio per la sua essenzialità e praticità d’uso.
Col tempo, in virtù di queste qualità unite a una sobria eleganza, l’uso è stato mutuato dagli ambienti domestici, soprattutto quelli arredati in stile moderno.

Ma come sono fatte le tende a rullo? Presentano nella parte superiore un cilindrico metallico intorno al quale si avvolge il telo per l’apertura.

Il rullo può essere a vista o coperto da una piccola mantovana o cassonetto, molto utile per proteggere il tessuto da usura o impolveramento.

Solitamente, il telo viene mantenuto teso grazie a una bacchetta metallica presente sul fondo. In alcuni modelli scorre lungo due guide laterali che aiutano a tenerlo teso ma, soprattutto, gli evitano di svolazzare in presenza di correnti d’aria.

L’apertura può avvenire manualmente, tramite una catenella o un cordoncino, ma può essere anche motorizzata se si aggiunge un piccolo kit elettrico. Quest’ultima funzione risulta particolarmente utile per rendere più agevole la movimentazione in caso di finestre di dimensioni molto ampie.

La scelta del tessuto e del colore delle tende a rullo

In commercio puoi trovare tende a rullo di qualsiasi colore e fantasia. La scelta del colore dovrà essere fatta considerando ovviamente quello di pareti e pavimento dell’ambiente in cui sono inserite, ma anche quello degli altri elementi d’arredo con i quali dovrà essere coordinato.

Non dimenticare che un colore più chiaro o più scuro può influire sulla quantità di luce filtrata nell’ambiente. Pertanto, se hai una stanza in cui non riesce a penetrare una quantità sufficiente di luce naturale, evita le tonalità troppo cariche e preferisci il bianco e tutti i toni neutri.

Se invece la luce non è un problema, puoi sbizzarrirti con colori sgargianti e fantasie elaborate. Ovviamente una tenda a rullo fantasia sarà adatta per portare una nota di colore in un interno caratterizzato da colori tenui e arredi minimali. Evita invece di sovraccaricare l’ambiente di disegni se ci sono già altri elementi caratterizzati da fantasie variopinte, come tappeti e rivestimenti di divani.

Il tessuto delle tende a rullo non ha solo uno scopo decorativo, ma presenta anche alcune interessanti caratteristiche da tessuto tecnico. Può essere infatti:
filtrante (fa passare una certa quantità di luce)
oscurante (permette di controllare la luce e il calore del sole bloccandoli fino al 100%)
microforato, ecc..

Per le tende da esterno invece vengono utilizzati tessuti particolarmente spessi e resistenti, in modo da poter essere esposti alle intemperie.

Fissaggio tende a rullo

Una tenda a rullo può essere installata in tre modi:
• direttamente sull’infisso
• a parete
• a soffitto.

In particolare le tende di piccole dimensioni possono essere fissate direttamente sull’infisso con delle viti oppure, per evitare di dover forare il serramento, con appositi accessori di fissaggio.

In alternativa, il rullo può essere fissato, con viti e tasselli, sulla parete al di sopra della finestra.
Se non c’è abbastanza spazio sopra la finestra, il fissaggio può avvenire direttamente a soffitto. In quest’ultimo caso però la superficie deve essere piana e non pendente (quindi non è idoneo il solaio di copertura di una mansarda).

Dove usare le tende a rullo

Le tende di questo tipo possono essere installate sia in interno sia in esterno, su finestre o porte-finestre di ogni genere.

Grazie al fatto che permettono di oscurare completamente gli ambienti, sono particolarmente apprezzate per arredare camere da letto e camerette dei bambini.

Per la loro compattezza sono la scelta migliore in appartamenti di dimensioni ridotte, dove tipologie di tende più ricche e vistose finirebbero col soffocare gli ambienti.

Vantaggi dell’utilizzo delle tende a rullo

Le tende a rullo presentano numerosi vantaggi, primo fra tutti un indubbio valore estetico grazie al quale contribuiscono ad arricchire un ambiente. Come abbiamo visto infatti è possibile trovarne in numerose gradazioni di colore, in tinta unita o a fantasia.

Sono diversi però anche i punti di forza dal punto di vista tecnico. Questo tipo di tenda infatti riesce a filtrare la radiazione UV e quindi, oltre a evitare il surriscaldamento degli ambienti interni, protegge dai danni del sole arredi e complementi.

Un altro tra i principali vantaggi è probabilmente la possibilità di filtrare la luce a piacimento. In inverno, ad esempio, quando la luce naturale è scarsa, si possono aprire completamente, lasciando libero il vetro.
In estate, invece, abbassandole, puoi bloccare il calore proveniente dal sole.

Last but not least, le tende a rullo sono una scelta decisamente più economica rispetto ad altre soluzioni. Sul loro costo incide anche il fatto che si possono installare in fai da te perché ovviamente in questo caso non bisogna aggiungere al prezzo di acquisto le spese di installazione.




Iscriviti alla Newsletter

Potrebbe interessarti anche
Guarda gli ultimi video

Dello stesso argomento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu