Come arredare casa con gli orologi da parete

Oggi gli orologi da parete sono diventati veri e propri complementi d’arredo che conferiscono quel tocco in più ai vari ambienti della casa.

Un tempo meri accessori funzionali, oggi gli orologi da parete sono diventati dei veri e propri complementi d’arredo. Conferiscono quel tocco in più di stile ai vari ambienti della casa.

Con un semplice oggetto, dunque, possiamo davvero rendere unico il salotto, così come la camera da letto, la cucina e via dicendo. Bisogna però saperli scegliere bene, optando per uno stile che sia in linea con il resto degli arredi e che non vada a stonare troppo.

Ecco alcune idee e consigli per arredare casa con gli orologi da parete senza rischiare di commettere errori.

Orologi da parete in acciaio per la casa moderna

Gli orologi da parete in acciaio vanno molto di moda negli ultimi tempi, proprio perché si sposano benissimo con gli arredi moderni e contemporanei.

Questo è il materiale più indicato per chi desidera arredare il soggiorno rendendolo ancora più ricercato, ma è fondamentale prestare attenzione anche alle dimensioni dell’orologio.

Se troppo piccolo, rischia di perdersi e di non essere notato, al contrario se eccessivamente grande potrebbe sovrastare troppo rispetto agli altri arredi. Meglio optare per una via di mezzo, considerando anche il numero di suppellettili, quadri e decorazioni presenti nella stanza. Se sono pochi, si può osare con un orologio da parete di grandi dimensioni, ma solo in questo caso specifico.

Orologi da parete in legno per la casa shabby chic

Differentemente, se siete amanti del design shabby chic e avete deciso di arredare la vostra casa ispirandovi proprio al romantico stile provenzale, allora l’ideale sono gli orologi da parete in legno.

Questo è il materiale d’elezione in tal caso, da scegliere però con una certa attenzione. Infatti, come ben sapete, lo stile shabby prevede complementi e decorazioni dall’aspetto consumato dal tempo. Per questo, meglio scegliere un orologio da parete che sia sì in legno, ma non trattato, e che presenti anche qualche parte più rovinata.

Orologi da parete adesivi per un tocco di originalità

Per un tocco più peculiare, se siete persone creative che amano distinguersi, potete anche prendere in considerazione gli orologi da parete adesivi.

Negli ultimi anni stanno riscuotendo un grande successo, ma come funzionano? In sostanza è sempre presente una parte centrale, con tanto di pile e lancette, mentre i numeri si possono attaccare liberamente sulla parete.

Ovviamente bisogna rispettare un certo criterio e considerare che questo tipo di orologio ha una funzione essenzialmente decorativa, perché la lettura dell’ora non è sempre immediata e intuitiva. Sicuramente però dona un tocco di originalità alla casa.

Orologi colorati o a tema per la camera da letto

Che si tratti della vostra o di quella dei bambini, la camera da letto permette di esprimere al meglio la propria personalità, dunque, via libera a orologi colorati oppure a tema.

Per la stanza dei bambini, ad esempio, potete optare per un qualcosa di più simpatico e allegro, mentre per la vostra camera da letto un bell’orologio che richiama fantasie floreali, petali di rosa o un delicato tramonto è la soluzione ideale.

Iscriviti alla Newsletter

Potrebbe interessarti anche
Guarda gli ultimi video

Dello stesso argomento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu