5 benefici delle lenzuola di flanella

Le lenzuola di flanella sono adorate soprattutto dai più freddolosi, da chi non si separerebbe mai dal proprio letto quando suona la sveglia.

Le lenzuola di flanella sono un must sempre di tendenza, adorate particolarmente dai più freddolosi e da chi non si separerebbe mai dal proprio letto quando la sveglia suona al mattino. Dato che sono associate al calore e alla morbidezza sono spesso molto ricercate durante la stagione fredda.

In realtà ci sono tantissime persone che dichiarano di prediligere le lenzuola di flanella anche per la primavera e per l’estate per i motivi che ti spiegheremo qui di seguito. Se non le hai mai prese in considerazione per la tua camera da letto siamo certi che con i cinque benefici che ti stiamo per illustrare ti verrà voglia di cambiare idea. Scommettiamo?

1. Caldo tepore

La flanella è un tessuto fine ma decisamente riscaldante. Chi soffre di geloni a mani e piedi, quindi, troverà in questa tipologia di lenzuola la miglior scelta per starsene al calduccio sotto le coperte durante i gelidi mesi invernali.

In pratica la trama e la consistenza del tessuto in flanella è ideale per trovare da subito quella sensazione di tepore e accoglienza che, con altre stoffe, tarda ad arrivare quando ti accingi ad andare a dormire. Chi ha mai vissuto la spiacevole sensazione di battere i denti dal freddo durante i primi minuti che passano da quando ti infili nel letto a quando, finalmente, raggiungi la temperatura corporea ideale per addormentarti? Ebbene, con le lenzuola di flanella verrai subito accolto dal tepore e dormirai sonni sereni e rigeneranti.

2. Coccola morbidissima

Il tessuto è realizzato con un intreccio diagonale detto a maglia saia o ad armatura a saia. Questo significa che pur essendo percepito come solido al tatto si presenta fine e morbido. Non necessita di ingenti quantità di ammorbidente per restare soffice proprio perché la flanella tende per sua natura a essere tutt’altro che rigida.

Per questo è ideale anche per i bambini e per conciliare il sonno durante le nottate irrequiete, quando una colica o un dolore alle gengive li rende nervosi e irascibili. L’effetto calmante e rasserenante, ovviamente, ha presa anche sugli adulti per cui se hai difficoltà ad addormentarti le lenzuola di flanella saranno come una dolce ninna nanna.

3. Durevolezza e resistenza

Il tessuto è popolare anche per l’incredibile durevolezza garantita dal tipo di tessitura. Questo significa che pur lavandolo ad alte temperature non si rovina, né si deforma.

Su di un set di lenzuola di flanella di buona fattura, quindi, sarai certo di poterci contare per lungo tempo senza preoccuparti troppo dei programmi di lavaggio. Certamente come tutte le cose potrebbe usurarsi nel tempo ma la durevolezza e la resistenza delle lenzuola in flanella, a oggi, sono decisamente imbattibili se paragonate ad altri materiali.

4. Sostituto della copertina estiva

Ci sono persone che, anche in estate, preferiscono dormire coperti. Questo accade soprattutto in quelle zone dove c’è un’elevata escursione termica o dove c’è molta umidità in estate. Ebbene le lenzuola di flanella possono diventare anche un ottimo sostituto della copertina estiva perché ti terranno coperto e avvolto nella morbidezza se la temperatura non è eccessivamente elevata e asfissiante.

Quindi optando per fantasie e colori di tendenza non dovrai preoccuparti di copriletto e trapuntine estive perché basterà solamente un bel set di lenzuola in flanella.

5. Sempre riutilizzabile

Infine queste lenzuola sono amatissime dalle casalinghe perché permettono un certo risparmio, anche ambientale.

Innanzitutto ti faranno abbassare la temperatura dei riscaldamenti e il guadagno che ne consegue è tutt’altro che trascurabile. Infine il tessuto, dopo tanti anni di onorato servizio, può essere riutilizzato per le pulizie dei vetri dato che sembra essere uno tra i migliori in assoluto per lucidare le superfici con una sola passata. Chi l’avrebbe mai detto, vero?

Iscriviti alla Newsletter

Potrebbe interessarti anche
Guarda gli ultimi video

Dello stesso argomento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu