Le tendenze di arredo più gettonate del 2020

L’arredamento e le tendenze di stile variano ogni anno grazie alle scelte degli esperti d’interni e alle nuove esigenze abitative che orientano il mercato.

Tendenze di arredo

Tendenze di arredo

L’arredamento e le tendenze di stile cambiano ogni anno grazie alle scelte degli esperti di interni e alle nuove esigenze abitative che orientano il mercato.

Per il 2020 le scelte d’arredo segnalano una ferma volontà delle persone di tornare in contatto con la natura e con l’ambiente. Questo è testimoniato dalla preferenza di spazi ridotti per cui il mercato della casa ha visto un rinnovato interesse per trilocali essenziali e soluzioni munite di giardino.

È per questo che anche l’arredo si è conformato alle nuove esigenze abitative ed è stato influenzato da soluzioni sostenibili, mobili minimali e ambienti open space che favoriscano la vivibilità rispetto a ciò che è oggi considerato superfluo.

Se sei in procinto di arredare la tua casa da zero o dare un tocco di novità puoi approfittare delle offerte online sui siti di vendita mobili. Per i consigli su come arredare e abbinare le stanze, invece, continua a leggere i nostri consigli.

Quali sono i colori più di tendenza?

Per il 2020 i colori più amati sono quelli che creano luci e contrasti dando luminosità e allegria a tutte le stanze, bagni inclusi.

Per questo nella classifica dei colori più amati troviamo il verde menta, il cloud pink, l’arancio bruciato e l’azzurro cielo.

Queste tonalità sono perfette per la tendenza sempre più diffusa di creare contrasti forti tra colori neutri e colori di carattere, magari da abbinare a grigi e neri opachi.

Cucine e living room

Per la stanza più importante della casa le scelte d’arredo prediligono l’open space e i mobili maxi e accoglienti. Tra i materiali preferiti spiccano acciaio, marmo chiaro e metallo con netti richiami alla natura.

Anche per le cucine l’arredo vincente predilige lo spazio vivibile rispetto a quello occupato dall’arredo, per cui l’ambiente è riempito dalle persone che ci vivono e dai colori che le rallegrano. Ovviamente vincono gli arredi smart e intelligenti capaci di ottimizzare gli sprechi e consumare responsabilmente.

Tendenze bagno 2020

Anche il bagno diventa lo spazio per trovare relax e accoglienza con colori e abbinamenti che richiamano lo stile vintage declinato a un moderno essenzialismo minimale e lineare.

Sanitari compatti e sollevati da terra, piatti doccia filo terra e poco spazio al superfluo. I bagni tornano a essere spazi privati in cui dedicarsi alla cura del proprio benessere in un ambiente colorato, gioioso ed energizzante.

Per questo tornano a decorare le superfici sanitarie piante tropicali colorate e verdeggianti che si nutrono dell’umidità e che tengono lontani gli odori sgradevoli.

Pavimenti: quali piacciono di più?

Il 2020 è l’anno dell’ordine e della geometria nel rispetto dell’ambiente. Per questo il protagonista indiscusso delle pavimentazioni è un materiale ecologico, versatile e decorato nelle più svariate fantasie: il gres porcellanato.

Difatti con una spesa minima questo tipo di pavimento consente di installare il riscaldamento a pavimento o di optare per pavimenti flottanti. Al tempo stesso è facilissimo da pulire e non richiede una manutenzione troppo impegnativa.

Il gres può simulare efficacemente l’effetto marmo o quello del parquet ed è durevole, resistente e adatto a qualsiasi tipo di abitazione.

Facebooktwitterpinterestlinkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *