Letto a scomparsa: la soluzione ideale per chi ha problemi di spazio

ll letto a scomparsa è la soluzione salvaspazio perfetta per arredare una casa di piccole dimensioni, compito arduo che richiede una progettazione accurata.

Letto a scomparsa

Letto a scomparsa

Letto a scomparsa… e lo spazio raddoppia o triplica

ll letto a scomparsa è la soluzione che ci aiuta ad arredare una casa piccola o spazi ristretti. Sicuramente non è un compito facile ma, al contrario, è un lavoro che richiede una progettazione curata.

Tuttavia, è grazie a questi letti (veri e propri letti e non scomode brandine) che è possibile unire bellezza e praticità: il connubio che stavamo cercando. Ciò consente, infatti, di non rinunciare né alla qualità né alla bellezza, rispettando la fase del riposo in ogni suo aspetto.

I letti a scomparsa di nuova generazione presentano materassi personalizzati alti anche 18 cm, realizzati con diversi materiali. Si ripiegano su sé stessi, impedendo l’usura del tempo e riducendo al minimo gli ingombri (la profondità è di soli 33 cm da chiusi).
Sono pertanto comodi e poco voluminosi: è per queste caratteristiche che sono definiti letti intelligenti.

Se dotiamo una cameretta di questa tipologia di letto (ancor meglio se corredato di utili accessori, come cassetti contenitori), potremmo ridefinire la stanza, specialmente quando non è troppo grande, trasformandola in uno spazio multifunzione adatto a tutte le nostre esigenze. Inoltre il letto a scomparsa, una volta chiuso, ci permette di vivere a tutto tondo la nostra camera.

Spazio a giochi e divertimento

Un letto a scomparsa singolo permette di risparmiare preziosi centimetri nelle camerette dei nostri figli, trasformando efficacemente gli spazi dove i ragazzi trascorrono il tempo da soli o con i loro amici.

Grazie agli accessori e alle diverse misure disponibili, questi letti si adattano perfettamente alle molteplici esigenze dei ragazzi come spazi organizzati per studiare, per giocare con gli amici o semplicemente per vivere un momento di totale relax guardando la TV, dopo una lunga giornata immersa nei libri scolastici.

I bambini desiderano una cameretta che somigli sempre di più a quella dei genitori e tutto questo è possibile grazie a questi arredi moderni, colorati o monocromatici.

“Hai una stanza piccola? Vuoi il giusto confort? La soluzione è semplice: sfrutta ogni centimetro di spazio disponibile con un letto a scomparsa orizzontale o verticale… e il gioco è fatto.”

Un letto invisibile per piccole case, case vacanza o stanze per gli ospiti

Per arredare una casa di piccola metratura, un bilocale, una casa vacanza o semplicemente per vivere una seconda casa in montagna o al mare serve una pianificazione ottimale degli spazi e una scelta di arredi multifunzionali indispensabili per la vita di tutti i giorni (dove poter riposare di notte, guardare un bel film di giorno oppure perfetti per cenare e lavorare).

I letti a scomparsa con divano sono perfetti per questo fine. Sono, infatti, sistemi integrati che permettono di arredare un’intera stanza, anche con libreria, tavolo, cassettoni o armadietti: tutto per rendere una sala accogliente e personalizzata.
Un’altra idea è l’armadio con letto a ribalta incorporato: una scelta più che giusta per trasformare in brevissimo tempo uno studio in una stanza per gli ospiti.

Invece, se il locale è più sviluppato in altezza che in larghezza, la soluzione perfetta sono i letti a castello a scomparsa, che sfruttano per l’appunto l’altezza della camera.

Mobile letto a scomparsa… il futuro!

Se abbiamo una casa piccola o un monolocale, come già detto, dobbiamo ottimizzare il più possibile gli spazi. Proprio il meccanismo del letto a scomparsa matrimoniale o singolo permette brillantemente di risolvere questa situazione. Inoltre, grazie alla sua praticità, possiamo aprirlo e chiuderlo anche più volte al giorno.

Grazie a questa tipologia di letti a scomparsa e grazie a tutti i loro arredi e accessori, si può organizzare un ambiente pratico per la vita quotidiana, ma pur sempre caldo e stiloso. Ciò è fondamentale specialmente in città, dove le case sono sempre più piccole e dove la stanza principale è di solito il salone, spazio unico e protagonista assoluto nella routine giornaliera.

Con questa soluzione salvaspazio si può creare un ottimo confort senza sacrificare lo spazio circostante, si può sfruttare ogni centimetro quadrato sia in verticale che in orizzontale e unire praticità e funzionalità. Giochi di colori e mobili multifunzionali aiutano a esaltare qualsiasi ambiente.

Facebooktwitterpinterestlinkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *