4 commenti

  1. dora

    Io per paura delle fughe di gas sto pensando di mettere un rilevatore gas, ho visto su spesaelettrica che ci sono modelli che rilevano diversi tipi di gas. Per quale dovrei optare? Io vivo in un condominio e non so se oltre al metano possa essere utile avere un rilevatore che verifichi la presenza di altri tipi di gas.

  2. ARTUSO Alberto

    Ho notato che a un certo punto dell’articolo si parla di aprire le finestre per evitare la compressione del gas altrimenti esplode. I gas, rispettano la regola del triangolo delle esplosioni se esiste una perdita in un ambiente fin quando non c’è l’innesco elettrico non può succedere nessuna esplosione. L’esplosione può avvenire soltanto quando la concentrazione raggiungeuna fascia che si chiama fascia di esplosione che va da un minimo ad un massimo. Per quanto riguarda il resto condivido pienamente l’articolo.

    • arch. Carmen Granata

      La ringrazio per la precisazione. Ovviamente si faceva riferimento al pericolo di innesco dell’esplosione per la presenza dell’impianto elettrico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *