Al CES 2020 le novità tecnologiche per la casa

Dal 7 al 10 gennaio si sta svolgendo a Las Vegas CES 2020 la più importante fiera mondiale per l’elettronica di consumo: ecco le novità per il settore casa.

CES 2020

CES 2020

Cos’è il CES di Las Vegas?

Il CES, l’International Consumer Electronics Show, è una delle più importanti fiere mondiali dell’elettronica di consumo e si svolge all’inizio dell’anno a Las Vegas.

La data in cui va in scena la kermesse tecnologica contribuisce a renderla particolarmente seguita. Vengono infatti mostrati agli addetti ai lavori, ma anche a curiosi e semplici appassionati, i principali trend che caratterizzeranno l’anno appena incominciato. CES rappresenta quindi un utile trampolino di lancio per le case produttrici.

La fiera si svolge da oltre cinquant’anni, infatti la prima edizione andò in scena nel 1967. Fu proprio allora che Jack Wayman, manager della Radio Corporation of America, pensò di organizzare un appuntamento fisso per mostrare al pubblico i dispositivi tecnologici più innovativi.

Da quel momento, la manifestazione viene strategicamente sfruttata dalle aziende non solo per presentare nuove produzioni, ma anche prototipi e dispositivi in via di sviluppo che a volte restano solo tali.

Anno dopo anno abbiamo visto però debuttare alla fiera del Nevada anche dispositivi diventati poi di uso comune, come:
• il videoregistratore, presentato nel lontano 1981
• il lettore CD
• l’Xbox, presentato nel 2001
• il Blu-ray
• la Smart TV.

Quest’anno la manifestazione va in scena dal 7 all’8 gennaio, quindi è iniziata proprio ieri. Come ogni anno, molte delle più interessanti novità presentate riguardano il mondo della casa che, grazie all’avvento della domotica, sta conoscendo una repentina evoluzione.

Accanto alle auto ultraconnesse e con guida autonoma, ai dispositivi wearable per la salute e il fitness e a droni di ogni forma e dimensione, principali protagonisti sono infatti proprio i device per la casa intelligente.

Vediamo allora una veloce rassegna delle novità più interessanti presenti all’edizione di quest’anno.

Serratura e chiavi smart al CES 2020

Tra le diverse soluzioni per la casa smart presentate in questi giorni, merita una menzione quella proposta dall’azienda francese Netatmo. Si tratta di una combinazione di chiave e serratura intelligenti per la casa.

Il funzionamento è estremamente semplice: la serratura si apre inserendo al suo interno la chiave intelligente oppure attivando l’applicazione Security, fornita dalla casa produttrice. In questo modo, se dimenticate le chiavi in casa, non dovrete attendere l’arrivo di un fabbro per aprire la porta.

Con la stessa applicazione è possibile attivare più chiavi, in modo da averne a disposizione per tutta la famiglia oppure da disattivarne qualcuna in caso di furto o smarrimento.

Tra le funzioni più interessanti c’è anche la possibilità di inviare una sorta di invito a eventuali ospiti, per consentirgli di entrare in autonomia, senza dover lasciare le chiavi a un vicino o nasconderle sotto uno zerbino.
Questa soluzione risulta utile anche per le case vacanza, come quelle di Airbnb, per le quali il proprietario può attivare e revocare le chiavi da remoto senza doverle consegnare di persona.

Dal punto di vista della sicurezza, la serratura è progettata per resistere ai tentativi di effrazione e agli attacchi informatici e ha ottenuto per questo le certificazioni A2P, BZ+ e SKG che ne attestano l’inviolabilità.

Il funzionamento si basa sulle tecnologie Bluetooth e NFC e non richiede costi di attivazione o di abbonamento.
L’alimentazione avviene mediante pile che hanno una vita di due anni ma, in caso di scarico completo, è possibile utilizzare una alimentazione di emergenza costituita da un collegamento micro USB.

Le soluzioni per la videosorveglianza domestica al CES 2020

D-Link ha presentato tre nuove videocamere per la sorveglianza della casa, il cui funzionamento è basato sulla tecnologia per il rilevamento automatico delle persone con sistema edge-based. Il sistema utilizza l’intelligenza artificiale per definire le zone di controllo e perimetrali. Ѐ inoltre compatibile con gli assistenti virtuali di Google e Amazon.

I tre modelli sono i seguenti:
WiFi DCS-8000LHV2 Mini Full HD: ha dimensioni compatte (3,7×4,5×9,5 cm), cattura immagini a 1080p e può contare su un angolo di visione pari a 138 gradi
WiFi SpotlightDCS-8627LH Full HD Outdoor: adatto agli ambienti esterni come cortile o giardino, integra una luce a LED da 400 lumen, visione notturna a colori e a infrarossi, può contare sulla certificazione IP65 e su un sistema di rilevamento per la rottura del vetro; include inoltre altoparlante e sirena con audio bidirezionale
WiFi DCS-8526LH Full HD Pan/Tilt Pro: offre una visuale a 360 gradi, segue automaticamente il movimento, permette di selezionare l’angolo di visuale panoramica e ospita una porta Ethernet per il collegamento cablato.

Il robot smart che gestisce la casa connessa, al CES 2020

La visione del futuro di Samsung si esplica attraverso Ballie, un piccolo robot ruotante che controlla la casa svolgendo diverse funzioni, come:
• percepire e riconoscere le persone che gli sono intorno
• controllare elettrodomestici e accessori connessi
• trovare soluzioni o chiamarci in caso di problemi.

L’aspetto interessante è però che tutto ciò può essere fatto mantenendo elevati standard per la protezione della privacy e dei dati personali.

Ballie rientra nella filosofia Age of Experience che l’azienda coreana sta adottando per tutti i suoi dispositivi. Si tratta in sostanza di una serie di device in grado di connettersi tra loro per renderci più semplice la vita.

L’aspetto del robot è quello di una sfera con due grandi ruote laterali e una fotocamera e dei sensori nella parte anteriore.

Per il momento non sono stati resi noti né il prezzo né l’eventuale disponibilità sul mercato.

Altre novità per la casa al CES 2020

Per la smart home, o casa intelligente appunto, il CES rappresenta sempre una vera e propria invasione di dispositivi e gadget. Anche nell’edizione 2020 la smart home sta avendo un posto di assoluto rilievo.

Come ogni anno protagonisti assoluti della manifestazione sono però i televisori e le loro sempre più avanzate tecnologie. Non a caso, tutti i produttori del settore hanno in questa fiera il loro principale appuntamento annuale.

LG presenta Signature, serie Z9, un televisore che ha vinto i premi iF Design Award e Red Dot Award per il suo elegante design minimalista, davvero essenziale visto che presenta un display ultrasottile e privo di cornice, sorretto da una originale base in alluminio spatolato.
Il televisore è dotato di un sistema di intelligenza artificiale necessario per controllare la qualità delle immagini e il suono erogato da un impianto di ben 80 watt.

Interessante anche il proiettore laser a corto raggio Hisense che crea immagini a 100 pollici, supporta Android TV e fino a 5000 applicazioni.

Nel settore dell’igiene personale, Colgate presenta Plaqless Pro, uno spazzolino intelligente unico nel suo genere, dotato di un sensore ottico che rileva l’accumulo di placca in bocca in modo da rimuoverlo durante la spazzolatura.
In pratica, questo spazzolino mira a rivoluzionare l’igiene orale fornendo informazioni in tempo reale, specifiche per ciascuna bocca, proponendo una tecnica di spazzolatura diversa per ogni persona.

Lo spazzolino elettrico super fast Y-Brush, invece, presentato grazie a una grande raccolta online di fondi, pulisce i denti in 10 secondi.

Infine, vi segnalo il mini lucchetto Tapplock lite che pesa 56 grammi e si sblocca in meno di un secondo poggiando il polpastrello.





Facebooktwitterpinterestlinkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *