Si può mettere la lavatrice sul balcone?

Si può mettere una lavatrice sul balcone o in terrazzo? A mio avviso, soltanto in casi estremi e con le dovute precauzioni per proteggerla dalle intemperie.

Lavatrice sul balcone (photo credit www.industrieceramiche.com)

Lavatrice sul balcone (photo credit www.industrieceramiche.com)

Perché mettere la lavatrice sul balcone?

La lavatrice è un elettrodomestico indispensabile, eppure è spesso difficile trovarle posto nelle moderne abitazioni di piccole dimensioni.

Ben pochi hanno la fortuna di avere un locale appositamente dedicato alla lavanderia, ma in alcuni casi ci si trova anche a fare i conti con la presenza di un solo servizio igienico.
Si preferisce allora evitare di collocarla nell’unico bagno per tenerlo in ordine e impedire che assuma quell’aspetto caotico tipico di un locale di servizio.
Del resto, anche se le lavatrici di ultima generazione hanno un design molto curato, la loro estetica poco si sposa con quella di bagni sempre più eleganti.

Nasce così l’espediente adottato da molte persone di mettere la lavatrice sul balcone o in terrazzo.

Ma è possibile posizionarla all’esterno senza che si danneggi a causa della pioggia e degli agenti atmosferici?

Pro e contro della lavatrice sul balcone

La collocazione della lavabiancheria in esterno è molto più frequente al Sud che non al Nord. In questo secondo caso infatti le gelate rischierebbero di far ghiacciare l’acqua nei tubi. Anche l’eccessivo irraggiamento solare può però essere dannoso.

Non bisogna pensare però soltanto agli eventuali danni che potrebbero colpire l’elettrodomestico, ma anche al fastidio di dover uscire, magari in inverno mentre piove, per andare a caricare e scaricare la lavatrice.
Fastidio ancora maggiore per chi lavora fuori casa e ha la possibilità di fare il bucato solo la sera.

Per dovere di cronaca, bisogna riportare che i sostenitori della lavanderia in esterno ritengono che questa collocazione non sia un problema, visto che poi comunque bisogna uscire per stendere i panni.
Questa considerazione è valida però solo per chi è solito asciugare la biancheria all’aperto e comunque fare il bucato di giorno.

Avrete capito che non reputo come soluzione ottimale quella di installare la lavatrice in esterno, ma nel caso in cui questa collocazione rappresenti la vostra ultima spiaggia, leggete fino in fondo l’articolo per conoscere tutti gli accorgimenti da mettere in atto.

La lavatrice sul balcone: cosa ne pensano le case produttrici

L’ambiente in cui viene installata una lavatrice è fondamentale per garantirne il corretto funzionamento.

I fattori ambientali che influenzano questo aspetto sono:
• la temperatura della stanza, che deve essere compresa tra i 5 e i 45 gradi
• l’umidità, che deve essere compresa tra il 20% e il 90%.

Se la lavatrice viene installata in un ambiente non conforme ai requisiti prescritti, perché non riscaldato o troppo umido, possono verificarsi malfunzionamenti di vario genere e guasti meccanici ed elettronici.

Per tale motivo, le aziende non offrono garanzie sul buon funzionamento del prodotto, qualora venga posizionato sul balcone.
Insomma, le case produttrici di elettrodomestici non sono favorevoli al posizionamento della lavatrice in esterno e comunque dichiarano espressamente di non averle prodotte per questo uso.

Pertanto, se decidete di collocarla fuori vi consiglio di fare almeno un’estensione della garanzia al momento dell’acquisto, visto che i danni potrebbero essere più numerosi e frequenti.

Come proteggere la lavatrice sul balcone

Con le dovute precauzioni, però, e in casi estremi, potete pure disporla sul balcone o in terrazzo.

In primo luogo, la lavatrice deve essere coperta per proteggerla dalle intemperie. Se poi il balcone in questione prospetta sulla strada è importante nasconderla proprio alla vista, mascherandola anche lateralmente.

Se lo spazio all’aperto è abbastanza ampio, potreste utilizzare come riparo una di quelle casette per gli attrezzi in vendita nei centri fai da te o di giardinaggio.

Su Amazon è anche possibile acquistare degli appositi copri-lavatrice da esterno, in resina o metallo:
Negrari Mobile coprilavatrice in resina per esterni
Mongardi Coprilavatrice
Wenko – Copri-lavatrice.

Il mobiletto deve essere in grado di difendere la lavatrice sia dal sole diretto, che potrebbe surriscaldarne i meccanismi, sia dal freddo, nonché dall’umidità che i componenti elettronici patiscono in maniera particolare.

Deve essere leggermente più grande della lavatrice, per permetterle di oscillare senza problemi e assorbirne i movimenti durante la fase di centrifuga.

Se possedete anche l’asciugatrice, potreste pensare di acquistare un unico mobile in grado di contenerle entrambe, in altezza o in larghezza.

Ultima alternativa potrebbe essere quella di inserirla nel box caldaia, se è sufficientemente ampio e alto.

Mettere la lavatrice in veranda

Se il balcone o il terrazzo sono chiusi da una veranda, i problemi si riducono notevolmente perché questa struttura crea un ambiente chiuso in grado di offrire quasi la stessa protezione delle pareti domestiche.

Unico accorgimento da seguire: se la veranda è completamente vetrata senza possibilità di chiusure oscuranti, installate delle tende alla veneziana per proteggere la lavatrice dall’irraggiamento solare.

Come installare la lavatrice sul balcone

Per posizionare la lavatrice sul balcone di casa, sarà ovviamente necessario predisporre tutti gli impianti necessari:
• attacchi dell’acqua
• presa elettrica
• scarichi.

In caso di gelate, proteggete anche i tubi di carico e scarico della lavatrice con stracci di lana o tessuto non tessuto per evitarne la rottura.

Se prevedete lunghi periodi di inattività, ricordate di staccare la lavatrice dalla presa di corrente e chiudere il rubinetto dell’acqua.

Lavatrice sul balcone in condominio

Per installare una lavatrice in balcone in un edificio condominiale, occorrerà ovviamente richiedere l’autorizzazione in assemblea.

L’elettrodomestico va infatti a incidere sul decoro esteriore della facciata, al pari di altri dispositivi come unità esterne dei climatizzatori, caldaie o parabole.

E voi, cosa ne pensate? Siete favorevoli o contrari alla lavatrice sul balcone?



Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *