Macchina caffè: come scegliere il modello giusto

In questo articolo, elencheremo ed analizzeremo i fattori principali che potranno aiutarvi nella scelta del giusto modello di macchina caffè.

Il mercato è pieno di macchine caffè, che variano fra di loro sotto molti aspetti, fra cui tipologia, funzionalità, numero di bevande che sono in grado di preparare e, perché no, aspetto estetico.
Insomma, è normale avvicinandosi all’acquisto che ci si chieda: quale macchina caffè scegliere?

In questa guida elencheremo e analizzeremo i fattori principali per aiutarvi nella scelta del giusto modello in base a quelle che potrebbero essere le vostre necessità personali o semplicemente delle preferenze in termini di gusti (estetici e non).

Macchina caffè: quale scegliere

Ecco quindi i fattori principali che dovrebbero essere valutati con cura nella scelta.

Il primo passo da compiere quando ci si avvia nella scelta di una macchina caffè è valutare la tipologia di modello che si vuole acquistare. Ne esistono infatti diverse versioni per così dire, che cambiano fra di loro sia in termini di funzionalità sia di praticità.

Tenete a mente che esistono molti buoni modelli di macchina caffè che possono essere acquistati in ognuna delle tipologie esistenti e non necessariamente una è migliore dell’altra. Semplicemente sono diverse fra di loro come le necessità di chi effettuerà l’acquisto.

A capsule

Fra le tipologie di macchine da caffè, quelle a capsule sono probabilmente le più diffuse.
Sono le più semplici da utilizzare: basta infatti accendere la macchina, scegliere la propria capsula preferita, inserirla e premere un tasto per far uscire il caffè.

A un costo di circa 0,25 centesimi a caffè, si tratta sicuramente di una scelta competitiva, inoltre nel corso degli ultimi anni la varietà di capsule fra cui è possibile scegliere è aumentata tantissimo. Esistono addirittura capsule per preparare altre bevande come l’orzo o il ginseng.

Questa tipologia è indubbiamente ideale per chi va di fretta e non ha troppe pretese in termini di bevande da preparare. Se bevete principalmente caffè espresso, è sicuramente la tipologia adatta a voi.

A cialde

Quelle a cialde sono probabilmente la seconda tipologia in termini di diffusione. Anche in questo caso la preparazione è semplice: basta infatti posizionare la cialda nel portafiltro, inserire il tutto nella macchina caffè e far partire l’erogazione. Spesso con queste macchine è anche possibile utilizzare del comune caffè in polvere.

In questo caso il costo del caffè è ancora più basso, attestandosi sui 15 centesimi per tazzina circa.

Un vantaggio di questa tipologia di macchina caffè è sicuramente il fatto che spesso sono più complete, offrendo anche la possibilità di preparare un cappuccino grazie al getto di vapore incorporato.

Si tratta della tipologia ideale per chi pone particolare attenzione alle proprie economie e vuole avere anche la libertà di poter utilizzare il caffè in polvere e preparare altre bevande.

Automatiche

Le macchine caffè automatiche rappresentano la categoria più costosa e sono per l’appunto… automatiche!

Hanno infatti un serbatoio dove inserire il caffè e il latte oltre al consueto serbatoio dell’acqua e con la semplice pressione di un tasto è possibile spesso scegliere fra diverse decine di bevande che vengono preparate in maniera totalmente autonoma dalla macchina, a partite dalla macinazione del caffè in chicchi.

Sono macchine da caffè davvero speciali e sono particolarmente adatte a chi ha la necessità di preparare molti caffè, come una grande famiglia o anche un piccolo ufficio o negozio ad esempio.

Il costo da sostenere in questo caso è elevato, spesso intorno al migliaio di euro.

Bevande preparabili

Questo aspetto è strettamente legato anche alla tipologia di macchina da caffè che si va a scegliere.
Ognuno di noi ha infatti delle preferenze in termini di bevande a base di caffè che ci piace gustare. È quindi importante scegliere un elettrodomestico che permetta di preparare esattamente quelle da noi desiderate.

Sempre per fare un esempio, le macchine da caffè a capsule non sono dotate di getti a vapore per montare il latte: la preparazione di un cappuccino, quindi, non sarebbe possibile.

Se il vostro modo preferito di gustare il caffè fosse proprio questo, le macchine a capsule sarebbero immediatamente escluse dalla scelta (tecnicamente, esistono capsule per la preparazione del cappuccino, ma i risultati lasciano piuttosto a desiderare).

Pressione

La pressione, espressa in bar, è uno dei fattori che va a impattare sulla qualità del caffè che la macchina è in grado di preparare.

Per un buon caffè espresso è infatti consigliabile avere una macchina per caffè che riesca a raggiungere delle pressioni comprese fra circa 9 e 15 bar. Non è però raro vedere anche valori superiori, come ad esempio 19 bar.

Dimensioni

Avete già pensato a dove posizionare la vostra macchina da caffè una volta che l’avrete comprata?
Si tratta di un aspetto spesso trascurato, ma lo spazio a propria disposizione può sicuramente influire sulla scelta che si va a compiere.

I modelli automatici, ad esempio, sono particolarmente ingombranti e richiedono spesso un ampio spazio dedicato che potreste purtroppo non avere nella vostra tanto amata cucina.

Prezzo

Senza parlare di prezzo sarebbe difficile stilare una guida all’acquisto.

Il prezzo chiaramente dipende dalle proprie disponibilità personali, in quanto le macchine caffè possono essere acquistate a partire da 50 euro circa per arrivare poi a diverse migliaia per i modelli più professionali destinati ai bar.

Oltre al costo della macchina in sé, è bene calcolare anche quello di ogni singolo caffè: come abbiamo visto infatti, a titolo illustrativo, le macchine da caffè a capsule costano meno, ma poi le singole capsule hanno un costo per tazzina più elevato nel corso del tempo.

Quando vi state quindi chiedendo come e quale macchina da caffè scegliere, valutate attentamente tutti gli aspetti, anche quelli meno scontati.

Iscriviti alla Newsletter

Potrebbe interessarti anche
Guarda gli ultimi video

Dello stesso argomento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu