Climatizzatori Haier: i segreti di un marchio di successo

Fra i tanti marchi di climatizzatori presenti sul mercato Haier è uno dei migliori e si fa apprezzare, tra l’altro, per la sua affidabilità.

La stagione invernale sta ormai per finire e lasciare spazio alla primavera. Per questo motivo, prima che il caldo estivo inizi a fare capolino, occorre darsi da fare per scegliere il climatizzatore da comprare, nel caso in cui non se ne possegga ancora uno.

Fra i tanti marchi a disposizione sul mercato, Haier è uno dei migliori e si fa apprezzare tra l’altro per la sua affidabilità.

Il caldo è un nemico da cui è bene proteggersi e, visto che non manca molto alla stagione estiva, non si può perdere tempo: per altro, il climatizzatore è importante non solo in casa ma anche sul posto di lavoro, sia esso un ufficio o un altro ambiente.

La storia del marchio Haier

La storia dei climatizzatori di Haier inizia nella prima metà degli anni Ottanta del secolo scorso: più di preciso nel 1984, anno in cui viene fondata l’azienda.

Da tre decenni, Haier può vantare di essere il primo produttore di elettrodomestici bianchi a livello mondiale. In tutto il pianeta sono quasi 30 i centri di produzione attivi, a cui si aggiungono 16 parchi industriali. Come dire: ogni Paese ha specifiche necessità che è bene riuscire a soddisfare.

Per ciò che concerne la climatizzazione, il marchio è attivo in Italia in Veneto, con la sede di Revine Lago, in provincia di Treviso, e la distribuzione esclusiva di impianti per l’aria condizionata nel mercato professionale del nostro Paese.

Perché affidarsi ai climatizzatori Haier

Gli elevati standard di affidabilità che caratterizzano i climatizzatori Haier rappresentano il principale motivo per cui conviene scegliere questo marchio, che propone sul mercato una vasta gamma di prodotti in grado di resistere davvero a lungo nel tempo.

Proprio la longevità, per altro, è uno degli aspetti più importanti che si devono prendere in considerazione in previsione di un acquisto. Ebbene, Haier non lascia spazio a dubbi o perplessità da questo punto di vista ed è una garanzia a tutti gli effetti.

Coloro che hanno già avuto modo di installare in casa o in un altro ambiente un condizionatore di Haier sanno quali risultati possono essere ottenuti, non solo dal punto di vista del funzionamento ma anche a livello di tempo.

La proposta commerciale di Haier

Scegliere un climatizzatore Haier vuol dire esplorare un ricco e variegato catalogo che propone numerosi modelli in vendita, sia commerciali che residenziali; è possibile scegliere fra proposte multisplit e monosplit.

La sostenibilità ambientale è un valore che viene tenuto in grande considerazione in casa Haier, come dimostra l’uso del gas refrigerante R32, grazie a cui è stato possibile ridurre molto l’impatto ecologico, che oggi è più basso di tre volte rispetto a quello dei sistemi tradizionali.

È per questo motivo che i condizionatori del marchio hanno raggiunto la classe energetica A+++: praticamente il meglio che si possa desiderare, anche in una prospettiva di consumi e bollette. E mai come in questo periodo abbiamo avuto bisogno di limitare le spese per la corrente elettrica.

A chi rivolgersi per avere un climatizzatore Haier

Desivero è la realtà da contattare nel caso in cui si desideri comprare un climatizzatore Haier. I termotecnici di questa azienda sono formati per operare con la massima puntualità e in maniera meticolosa, così da garantire a tutti i clienti i più alti standard di comfort.

La gestione degli impianti

Diversi modelli integrano la connessione wi-fi, il che si dimostra vantaggioso perché consente una comoda gestione da remoto attraverso una semplice app da scaricare sul tablet o sullo smartphone.

Nel novero dei vantaggi offerti dalle soluzioni Haier, poi, vale la pena di mettere in evidenza la velocità con la quale gli impianti possono essere montati e installati.

Tutti presentano filtri antibatterici che sono in grado di arrestare l’ingresso di particelle di polvere e virus.

Il design degli split interni è ricercato ed è in grado di integrarsi con qualunque genere di ambiente, domestico o professionale.

Ricco è l’assortimento di funzioni a disposizione: quella per la pulizia automatica si rivela molto comoda, e anche quella del timer è sinonimo di praticità. Non a caso stiamo parlando di uno dei primi 5 rivenditori del settore a livello mondiale: l’esperienza si fa sentire.

Iscriviti alla Newsletter

Potrebbe interessarti anche
Guarda gli ultimi video

Dello stesso argomento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.