2 commenti

  1. carla gemignani

    abbiamo un camino (casa privata) non utilizzato a cui da una quarantina di anni è preso in uso da chi ha il tetto attiguo per collocarvi e ancorarvi due antenne, qualora si degradasse il camino a chi sta l’onere dei lavori? Grazie

    • arch. Carmen Granata

      Il diritto è ammesso purchè il vicino non rechi pregiudizio. Se l’ancoraggio apporta dei danni, è ovvio che il vicino deve provvedere a ripararli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *