8 commenti

  1. Giovanna Arnoldi

    Le tubature che portano l’acqua per il riscaldamento hanno piu’di 40 anni. Per mantenere la pressione viene immessa una grande quantità d’acqua.chi deve pagare quest’acqua? É possibile chiedere (obbligare) il rifacimento di tali tubature che peraltro hanno una dispersióne tale che il secondo e il terzo piano hanno i termosifoni chiusi e girano in maniche corte ed io che sono al quarto piano pago anche per loro?

    • arch. Carmen Granata

      Per decidere una trasformazione dell’impianto per motivi di contenimento energetico, si deve portare la questione in assemblea e deve essere votata a maggioranza degli intervenuti.

  2. TIZIANA

    ho acquistato un immobile e solo alla prima assemblea ho scoperto che i venditori non avevano pagato un’intera annualità di spese condominiali ordinarie. L’amministratore di condominio ora le chiede a me… le devo pagare???

    • arch. Carmen Granata

      Purtroppo sì. E’ per questo che, in fase di acquisto, una delle cose fondamentali da controllare è proprio se ci sono spese condominiali arretrate.

    • arch. Carmen Granata

      All’usufruttuario competono le spese di manutenzione ordinaria, anche se non ci abita. Bisogna quindi capire cosa intende per “ristrutturazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *