2 commenti

  1. Andrea

    Buongiorno, sto acquistando la porzione A di una villetta trifamigliare (A,B,C) tutte cielo-terra.
    Costruendo le villette in classe A4, il costruttore darà 3kw all’unità A, 3kw all’unità B, 2 kw all’unità C. Mancando il gas, vorrei, una volta finiti i lavori, aggiungere 3kw; l’elettricista mi ha detto ce ne stanno solamente 2 in quanto sulla porzione del mio tetto devono posizionare 2 kw di un’altra unità immobiliare in quanto è esposta a nord. Domanda, il tetto è di proprietà comune? E se sì, posso un domani posizionare il kw mancante sopra un’altra unità immobiliare? Ero convinto che i pannelli fotovoltaici si potessero posizionare solamente sulla superficie cielo terra del proprietario sottostante e non distribuirli in modo diverso sul tetto.

    • arch. Carmen Granata

      Per rispondere esattamente bisognerebbe conoscere la conformazione della villetta. Di solito, il tetto è proprietà di tutte le unità immobiliari facenti parte della verticale coperta.
      In questo caso è forse considerato comune perchè la villetta è un unico fabbricato e il tetto struttura solidale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *