Come realizzare originali palline di Natale fai da te

Siete alla ricerca di decorazioni originali per le prossime festività? Date un’occhiata al nostro tutorial per realizzare palline di Natale a punto e croce.

Palline di Natale a punto e croce©

Palline di Natale a punto e croce©

Palline di Natale a punto e croce

Manca poco più di un mese alle festività natalizie e fervono i preparativi per addobbare la casa in maniera originale, insolita ma soprattutto con un pizzico di eleganza e raffinatezza e senza scadere negli eccessi e nel kitsch.

In questo articolo, la nostra amica Raffaella de L’angolo dei ricami di Nunzia ci insegna come realizzare palline di Natale con cui decorare l’albero o altri angoli di casa, diverse dal solito ma, soprattutto, uniche perché fatte a mano.

Le eleganti sfere trasparenti mostrano al loro interno immagini natalizie, come la natività, l’albero di Natale, candele con il vischio, il volto di Babbo Natale e tanti altri soggetti a tema, rigorosamente realizzate in maniera artigianale con ricami a punto e croce.

La tecnica del punto e croce

Il punto e croce è una tecnica di ricamo su tela o canovaccio, a trama regolare e larga. I fili della tela devono essere infatti ben visibili, in modo da individuare piccole zone quadrate le cui diagonali saranno delineate con il ricamo.
Di solito i disegni sono copiati da schemi su base quadrettata.

La tecnica è adatta a confezionare quadri, biancheria per la casa, corredini, tende, tovaglie, coperte e a decorare accessori personali o d’arredamento.
Noi la utilizzeremo per realizzare sfere natalizie fuori dal comune.

Il primo materiale occorrente per realizzare queste palline sono quindi proprio dei disegni realizzati con ricami a punto e croce.

In commercio esistono anche kit predisposti, con piccoli tagli di canovaccio già pronto con il disegno stampato e corredato dai fili necessari per la lavorazione.
Ma se, nonostante tutto, siete proprio negati come me… niente paura! Potete sempre acquistare i ricami già realizzati da abili artigiani e appassionati del fai da te.

Vediamo allora quali sono tutti i materiali occorrenti.

Materiale occorrente per realizzare le palline di Natale a punto e croce

Materiale per realizzare le palline di Natale ©

Materiale per realizzare le palline di Natale ©

Questi sono i materiali che vi serviranno per realizzare le palline:
• un cartoncino, nei colori natalizi rosso, verde o dorato
• un paio di forbici
colla vinilica
• una sfera in plastica trasparente apribile e divisibile in due
• una matita
nastri di varie misure (come in foto)
tela Aida
• un ago
cotone da ricamo.

La tela Aida è il supporto utilizzato per il ricamo contato, tecnica sulla quale si basa il punto croce. Tecnicamente non si tratta di una vera e propria tela, ma di una piccola trama che crea una griglia che facilita il ricamo.

Naturalmente, se acquistate i decori già pronti, non vi occorrerà tutto quanto serve per il ricamo, ma solo il materiale per assemblare le palline.

In ogni caso, tutti i materiali si possono acquistare in merceria, nei centri per il bricolage, ma anche su Amazon:
Tela Aida
Soledì 50 Colori Matassine Punto Croce
Shappy Nastro di Raso in Seta.

Come realizzare le palline di Natale a punto e croce

Realizzare le palline di Natale passo per passo©

Realizzare le palline di Natale passo per passo©

Per realizzare la vostra pallina di Natale, prendete il disegno realizzato a piacere, o acquistato, a punto e croce e incollatelo sul cartoncino con la colla vinilica.

Tagliate poi entrambi in una forma circolare, avente lo stesso diametro della sfera in plastica trasparente.
Per fare questa operazione in maniera precisa, aiutatevi con una metà della stessa sfera: poggiatela sul disegno incollato e tracciatene il contorno con una matita.

Una volta ritagliato il cerchietto della giusta dimensione, prendete una metà della sfera e inseritevelo; poi richiudetela con l’altra metà, facendo attenzione che il cerchietto resti al centro.

Ultimi ritocchi alle palline di Natale

Ultimi ritocchi per le palline di Natale©

Ultimi ritocchi per le palline di Natale©

Raffaella ci suggerisce gli ultimi piccoli ritocchi per rifinire la sfera e completarla con i nastri di spessore diverso.

1. Con il nastro più piccolo, create una sorta di asola per appendere la pallina all’albero di Natale. A tale scopo, fatelo passare nel forellino della sfera e fate un nodino in modo da creare un gancetto.

2. Utilizzate la colla vinilica per incollare il nastro della misura media intorno alla sfera in modo da coprire la parte in cui le due metà della sfera si uniscono e non far vedere questo punto.

3. Con il nastro della misura più grande realizzate un fiocco sulla sfera, facendo passare il nastro attraverso il foro in modo da tenere fermo il fiocco.

A questa punto la vostra prima pallina a punto e croce è completa e pronta per decorare l’albero di Natale!




Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *