Come realizzare una vetrinetta fai da te

In questo articolo vi espongo come realizzare in fai da te una bella vetrinetta moderna, versione contemporanea della tradizionale cristalliera della nonna. Vetrinetta fai da te© La vetrinetta, un mobile…
Vetrinetta fai da te©

In questo articolo vi espongo come realizzare in fai da te una bella vetrinetta moderna, versione contemporanea della tradizionale cristalliera della nonna.

Vetrinetta fai da te©
Vetrinetta fai da te©

La vetrinetta, un mobile per esporre

La vetrinetta può essere considerata la versione moderna della cristalliera della nonna: un mobile vetrato con ripiani interni in cui esporre la cristalleria (bicchieri, calici, vasi, bottiglie).

Si tratta insomma di un mobile in cui riporre oggetti che si desidera mantenere a vista ma che, nello stesso tempo, vanno tenuti al riparo dalla polvere per cui è preferibile non collocarli su semplici ripiani a giorno.
La presenza di una porta a vetro quindi consente di mostrare gli oggetti esposti e al contempo di proteggerli dalla polvere.

Anche se l’arredamento moderno ha conosciuto una notevole evoluzione rispetto al passato, per cui gli elementi standard di un mobilio attuale sono decisamente diversi, nulla vieta di proporre in un interno contemporaneo una moderna versione di questo mobile.

In questo articolo, in particolare, vi illustrerò un modello di mobile vetrina assolutamente attuale, realizzata in fai da te e facilmente replicabile da chiunque abbia un minimo di dimestichezza con il bricolage.

Il progetto della cristalliera moderna

Il progetto di questa vetrinetta nasce proprio dall’esigenza di adattare un mobile tradizionale come la cristalliera all’arredamento di una casa moderna.

Il primo disegno illustra il mobile in assonometria e ha lo scopo di rendere l’idea di quello che sarà il suo ingombro nello spazio e dell’aspetto che assumerà una volta ultimata.

Assonometria vetrinetta ©
Assonometria vetrinetta ©

Il mobile è formato da:
• uno schienale di fondo pieno da rivestire con lastre a specchio
• un pannello laterale costituito da una cornice in legno riempita con vetro
• un altro pannello laterale costituito da vetro appoggiato a una fascia di legno
• un’anta frontale apribile completamente in vetro
• tre ripiani interni in legno
base e copertura in vetro.

Il disegno che segue è un esploso in cui sono illustrate tutte le parti componenti prese singolarmente.

Parti componenti della vetrinetta ©
Parti componenti della vetrinetta ©

Infine, vediamo illustrate fronte – retro tutte le parti strutturali in legno.

Parti in legno della vetrinetta ©
Parti in legno della vetrinetta ©

Materiale occorrente per realizzare la vetrinetta

Il materiale occorrente per la costruzione della cristalliera moderna si può facilmente reperire nei centri per il fai da te e presso la grande distribuzione ed è costituito da:

• pannelli in legno truciolato
• lastre di vetro
• lastre a specchio
• vernice per legno
• un pomello o una maniglia
• viti
• fasce per il montaggio di pensili
• tasselli a espansione.

Attrezzatura occorrente per realizzare la vetrinetta

L’attrezzatura occorrente per la costruzione del mobile a vetri è quella in genere in dotazione a qualunque appassionato di hobbistica:

• una riga in metallo con cui segnare i punti in cui effettuare tagli e lavorazioni
• un tavolo da lavoro su cui posizionare le varie parti
• una fresatrice
• un contenitore per raccogliere gli sfridi di lavorazione
• una vibropenna.

Realizzazione passo dopo passo della vetrinetta

Seguendo il progetto, iniziate con la lavorazione delle tre parti in legno che costituiscono la struttura del mobile (schienale e laterali):

1) appoggiate sul tavolo da lavoro la prima parte di legno da lavorare

Realizzazione vetrinetta: fase 1©
Realizzazione vetrinetta: fase 1©

2) procedete all’operazione secondo le indicazioni del progetto, modellandola con la fresatrice e contemporaneamente raccogliete gli sfridi di lavorazione per poterli reimpiegare

Realizzazione vetrinetta: fase 2©
Realizzazione vetrinetta: fase 2©

3) delimitate le parti curviformi con l’uso di una vibropenna, in modo che fresando non si possano formare crepe sulla superficie

Realizzazione vetrinetta: fase 3©
Realizzazione vetrinetta: fase 3©

4) alesate la superficie per renderla continua e omogenea

Realizzazione vetrinetta: fase 4©
Realizzazione vetrinetta: fase 4©

5) verificate con un campione di uguale spessore e materiale le dimensioni dell’area lavorata

Realizzazione vetrinetta: fase 5©
Realizzazione vetrinetta: fase 5©

6) utilizzate lo stesso procedimento anche per le altre parti.

Parti in legno della vetrinetta ©
Parti in legno della vetrinetta ©

Dopo aver ultimato le tre parti in legno che compongono la struttura, potete procedere a verniciarle e a montarle assemblandole con viti.
Aggiungete i tre ripiani interni tagliati a misura.

Parti in legno della vetrinetta assemblate©
Parti in legno della vetrinetta assemblate©

Per le parti in vetro e specchio, vi consiglio di rivolgervi a un vetraio in modo da effettuare con più precisione il taglio su misura, con le dimensioni e le forme previste in progetto.

Una volta ultimato il lavoro, procedete al montaggio a parete utilizzando quelle fasce in metallo comunemente impiegate per l’installazione dei pensili della cucina.
Si possono acquistare in qualunque negozio di ferramenta e si tagliano a misura in base alle dimensioni del vostro mobile.

Vetrinetta completa©
Vetrinetta completa©




Iscriviti alla Newsletter

Potrebbe interessarti anche
Guarda gli ultimi video

Dello stesso argomento

1 Commento. Nuovo commento

  • Materiali per edilizia
    14 Maggio 2016 10:40

    Wow che bello!!! Voglio provarci anche io, spero di riuscire a farlo così bene, anche se dubito molto 😛

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu