Supporto ergonomico per notebook portatile da realizzare in fai da te

Supporto ergonomico per notebook ©

Supporto ergonomico per notebook ©

Il supporto ergonomico per notebook è un accessorio indispensabile: per trasportarlo comodamente con la valigetta basta un semplice intervento in fai da te.

A cosa serve un supporto ergonomico per notebook?

Il notebook è il computer portatile, ma non sono poche le persone che lo utilizzano normalmente tra le mura domestiche, per evitare di occupare spazio in casa con un dispositivo fisso o perché lavorano dalla propria abitazione.

Il PC portatile, però, dal punto di vista ergonomico, è più scomodo di quello fisso, perché ha una tastiera piatta che costringe ad assumere posizioni viziate.
Lavorare per molte ore con un notebook poggiato sulla scrivania può, a lungo andare, provocare seri problemi al collo, alla schiena e agli occhi a causa della postura scorretta. Peggio ancora, se avete l’abitudine di usare il PC sul divano.

Chi lavora in azienda apprende, grazie alla frequentazione di specifici corsi per la sicurezza nei luoghi di lavoro, quanto è importante utilizzare un supporto ergonomico per appoggiare il computer.

Il supporto consente di inclinare adeguatamente il notebook, di posizionarne lo schermo all’altezza degli occhi e di poggiare gli avambracci sul piano. Quest’ultimo aspetto è importante per ridurre la tensione e l’affaticamento delle braccia.

Ha però anche un altro scopo: quello di agevolare il raffreddamento dell’apparecchio. Ogni dispositivo tecnologico usato a lungo subisce infatti un certo surriscaldamento. Il PC portatile, per la sua conformazione, ha un sistema di raffreddamento di potenza inferiore rispetto a quello di un sistema fisso.
Usato per molto tempo può quindi presentare diversi problemi tecnici, come uno spegnimento o un riavvio improvviso.

Un supporto ergonomico è dunque un accessorio indispensabile da tenere a portata di mano per chi usa il notebook. Il problema però sorge per chi il portatile lo utilizza per lavoro o comunque è costretto a spostarsi in giro: dovrà trasportare non solo il computer portatile ma anche il supporto, con ulteriore fastidio!

Il supporto ergonomico per notebook Bräda di Ikea

Supporto ergonomico per notebook Bräda di Ikea©

Supporto ergonomico per notebook Bräda di Ikea©

Niente paura: abbiamo studiato per voi il modo per integrare il supporto alla valigetta che utilizzate per il trasporto del notebook. Si può realizzare con un semplice lavoretto fai da te, attuabile anche da chi non ha alcuna dimestichezza con il bricolage e con pochi semplici materiali.

Per realizzare questo semplice lavoretto, abbiamo utilizzato il supporto ergonomico per notebook Bräda di Ikea, del costo di appena 5,95 euro, progettato da Sarah Fager.

Il supporto è disponibile nei colori nero e rosa (quello scelto da noi è nero, perché più neutro e dello stesso colore della valigetta). Misura 42 x 31 cm e si può utilizzare per dispositivi fino a 17 pollici.

Bräda è realizzato con plastica stirenica resistente ai colpi e gomma sintetica, tutti materiali riciclabili.
Presenta una striscia di gomma sul lato inferiore che lo tiene fermo mentre lavorate e un bordo rialzato che mantiene stabile il PC portatile.

Si pulisce con un panno inumidito in un detersivo poco concentrato e si asciuga con un panno.

Materiali occorrenti per rendere portatile il supporto ergonomico per notebook

Materiali occorrenti per rendere portatile il supporto ergonomico per notebook ©

Materiali occorrenti per rendere portatile il supporto ergonomico per notebook ©

Per rendere il supporto ergonomico per notebook integrato con la valigetta e portarlo sempre con voi, vi basterà acquistare pochissimi materiali.

Oltre al supporto Bräda di Ikea, vi serviranno:
• un paio di forbici
• del nastro autoadesivo a strappo.

Potete acquistare entrambi i prodotti su Amazon al prezzo di circa 7,50 euro ciascuno, per cui la spesa complessiva del lavoro, considerando anche il prezzo del supporto, sarà di 20,95 euro.

Il nastro autoadesivo a strappo è sostanzialmente una lunga striscia di velcro, il cui retro è costituito da una fascia adesiva che si può incollare a qualunque supporto.

Come rendere portatile il supporto ergonomico per notebook

Incollare le strisce di velcro su valigetta e supporto©

Incollare le strisce di velcro su valigetta e supporto©

Per attaccare alla valigetta del portatile il supporto ergonomico del vostro PC, per prima cosa dovete tagliare 10 strisce di nastro autoadesivo a strappo della lunghezza di circa 15 – 20 cm ciascuna.

Incollatele seguendo questo schema:
• 4 sul retro della valigetta, due per lato
• altre 4 nella parte interna del supporto ergonomico, alla stessa altezza di quelle incollate sulla valigetta
• una nella parte inferiore della valigetta, al centro
• l’ultima sempre nella parte interna del supporto ergonomico, alla stessa altezza di quella posta sul lato inferiore della valigetta.

Incollate bene le strisce: si manterranno ben fisse senza rovinare i materiali della valigetta e del supporto ergonomico per notebook.

A questo punto potrete attaccare supporto e valigetta l’uno sull’altra e trasportare Bräda con voi quando vi spostate senza alcuna fatica e ingombro, con solo un piccolo peso in più. Arrivati a destinazione, non vi resterà altro da fare che staccare il supporto e utilizzarlo.

Il supporto solidale con la valigetta©

Il supporto solidale con la valigetta©



Facebooktwitterpinterestlinkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *