Investire i nostri risparmi: come l’immobiliare può rappresentare una soluzione efficace

Investire nel real estate americano è oggi una certezza: l’economia USA offre infatti condizioni favorevoli per gli investimenti immobiliari.

Quante volte sentiamo parlare di metodi alternativi, utili a farci investire in modo fruttuoso i nostri risparmi?
È un piccolo mantra che, soprattutto in periodi di crisi come questo, sembra essere tuttavia inascoltato da larga parte della popolazione.

Vi è da sempre una certa reticenza nell’italiano medio a investire e questo deriva soprattutto da un fattore prettamente culturale.
Da sempre si tende soprattutto a focalizzarsi sulla disponibilità economica attuale o al massimo verso quella che può risultare disponibile in un futuro non molto lontano; questo atteggiamento conservativo chiaramente ci fa guardare con sospetto a ogni forma possibile di investimento.

Il rischio è quello di tenere fermi i nostri risparmi sotto il classico materasso, pensando di poter mantenere fisso il loro valore nel tempo.

Dovremmo però ricordaci un concetto molto importante che dovrebbe essere fatto nostro soprattutto in periodi di crisi come questo. I soldi non investiti, rimanendo inattivi, subiscono un’erosione costante a causa dell’aumentare dell’inflazione; di conseguenza i nostri risparmi non solo non aumenteranno di valore nel tempo, ma tenderanno anche a svalutarsi progressivamente!

Ecco perché, soprattutto se si decide di migliorare la nostra condizione economica e sociale, investire è importante.

Non deve trattarsi per forza di un secondo lavoro, considerando che per poter investire come professione bisogna conoscere un settore di riferimento, entrare nel mercato e imparare a dominarne le varie dinamiche.

La cosa migliore è affidarsi a professionisti che sappiano esattamente quali possono essere le migliori opportunità di investimento per le nostre esigenze, consentendoci di poter impegnare i risparmi in misura tale da poter godere di una rendita passiva che incrementi le nostre finanze.

Investire sì, ma dove?

Cercate un settore dove poter effettuare degli investimenti che portino a una rendita sicura? L’immobiliare è quello che fa per voi!

Pensateci bene, tutti noi abbiamo bisogno o sognamo un tetto sulla testa sotto il quale vivere, di conseguenza gli immobili sono dei veri e propri beni reali di cui vi sarà sempre e comunque bisogno.

L’unica cosa che potrebbe cambiare è l’esigenza di chi desidera acquistare gli immobili (questo periodo di pandemia globale ha, ad esempio, mutato le concezioni sulla casa, con la ricerca di spazi aperti molto più ampi rispetto al passato), ma starà in questo caso a chi investe adeguarsi a tale cambiamento.

Il vero segreto per investire in immobili è saperlo fare. Il successo di un investimento immobiliare sta nella capacità dell’investitore di generare reddito con gli immobili e di capire le esigenze di mercato.

Questo per dire che:
• decidere di diventare un investitore immobiliare non è sufficiente, se davanti a te non hai un background di conoscenze ed esperienze relative a tutte le problematiche relative al Paese e al mercato di riferimento. Ecco perché, soprattutto se si è alle prime esperienze, è sempre bene puntare sull’affiancamento con una realtà del real estate, che sappia guidarvi passo per passo, proponendovi soluzioni di investimento adatte alle vostre esigenze
• investire senza avere un’idea di quale sia il luogo più giusto dove farlo, equivale a essere sconfitti già in partenza.

Ma quali sono i Paesi migliori dove investire nel mercato immobiliare?
Molti dei nostri connazionali non guardano con favore al mercato italiano e preferiscono puntare su Paesi in via di sviluppo, caratterizzati però da una forte instabilità economica e politica.

La certezza ora come ora risulta essere investire nel real estate americano. L’economia USA offre, difatti, condizioni estremamente favorevoli per gli investimenti immobiliari:
• basso tasso di disoccupazione
• mercato del lavoro particolarmente flessibile, che mantiene viva la domanda di nuove case
• contesto di generale crescita economica
• tassazione vantaggiosa
• normativa fiscale che favorisce le opportunità di investimento
• un sistema giudiziario trasparente che fornisce agli investitori e ai proprietari le tutele che qui non abbiamo, in particolare se consideriamo la tutela contro gli inquilini morosi.

Investire nel real estate americano, quindi, ma dove esattamente?

C’è un aspetto che non tutti considerano, quando decidono di effettuare nuovi investimenti in un Paese che non si conosce realmente. E cioè che esistono delle zone più interessanti rispetto ad altre, dove quindi è più conveniente investire.
Uno dei tanti aspetti che vengono volutamente omessi da società che operano nel real estate è che non tutti i posti nei quali effettuare investimenti immobiliari sono uguali!

State operando in uno Stato ricco e particolarmente apprezzato come la Florida? È chiaro che si tratta di un mercato particolarmente ampio, caratterizzato anche da un gran numero di investitori stranieri, che presenta molte opportunità, se le si sanno cogliere.

Operate in uno Stato come la Lousiana? Prestate molta attenzione, questo Stato americano, secondo le annuali classifiche di confronto tra tutti i 50 Paesi, è risultato essere agli ultimi posti come opportunità, soprattutto per l’elevato tasso di povertà ed il gap di reddito tra uomo e donna; uno Stato dove non sono pochi i residenti che se ne andrebbero se potessero (mercato del lavoro statico, minor appeal di investimenti stranieri).

Possiamo dire che esistono opportunità uguali di investimento tra questi Stati americani? No di certo, ecco perché, qualora foste interessati a investire sul real estate americano il nostro consiglio è quello di considerare sempre quelle che sono le migliori opportunità tra Stato e Stato, soppesando pro e contro.

Investire nel mercato immobiliare americano è un’idea sicuramente interessante. Se avete davvero a cuore il vostro patrimonio, considerate sempre la scelta di rivolgervi a una valida società specializzata nel real estate americano, che può inquadrarvi verso operazioni immobiliari con elevati rendimenti e a rischio contenuto.

Iscriviti alla Newsletter

Potrebbe interessarti anche
Guarda gli ultimi video

Dello stesso argomento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu