I vantaggi di abitare vicino alla Linea Verde M2 di Milano

La Linea Verde di Milano è fondamentale per raggiungere alcune tra le zone più interessanti della città: ecco perché conviene abitare accanto alla linea M2.

Linea Verde Metro Milano

Linea Verde Metro Milano

La metropolitana Verde di Milano, o M2, è una delle più lunghe d’Europa ed è attualmente la più lunga d’Italia. Collega la città secondo la direttrice Nord – Est / Sud. I suoi capolinea sono Cologno Nord e Gessate (a Nord) e Piazza Abbiategrasso e Assago Forum (a Sud).

La Linea Verde incrocia la Linea M1 nelle stazioni di Loreto e Cadorna, la linea M3 nella Stazione Centrale FS di Milano e la linea M5 nella stazione FS di Garibaldi.

Abitare nei pressi di una delle moltissime stazioni della Linea Verde M2 consente di muoversi rapidamente e in maniera efficace attraverso tutto il tessuto cittadino. Gli spostamenti diventano ancora più semplici e dinamici vivendo in prossimità delle stazioni di interscambio con le altre linee.

Curiosità sulla Linea Verde

La Linea Verde copre quasi 40 Km di tratta ed è costituita attualmente da 35 stazioni attive.

Alla fermata Lanza, ubicata nel cuore del Quartiere Brera, si accede attraversando l’androne di un palazzo: Lanza è l’unica fermata con questa particolarità.

A causa della nebbia frequente che i treni della Linea Verde si trovano a dover attraversare nelle tratte in superficie, tutti i convogli sono dotati di una luce posteriore lampeggiante che serve a segnalare la presenza dei treni sui binari.

La Linea M2 è l’unica linea metropolitana milanese a essere stata parzialmente costruita in superficie, nello specifico tra Cimiano e i due capolinea Nord e sulla diramazione che raggiunge Assago Forum.

La Fermata Lanza: Brera – Piccolo Teatro

Tra i luoghi culturali che possono essere agevolmente raggiunti con la linea verde si annoverano anche il Quartiere Brera e il Piccolo Teatro di Milano. A servire la zona c’è la fermata Lanza.

Il Quartiere Brera è uno dei più belli e pittoreschi della città. Ormai frequentato da moltissimi turisti, è riuscito a mantenere intatta l’atmosfera della Milano di un tempo grazie alla persistenza delle sue botteghe storiche e alla presenza di luoghi di interesse di portata internazionale, come la Pinacoteca di Brera, il Giardino Botanico e naturalmente l’Accademia d’Arte che istruisce da secoli migliaia di giovani artisti provenienti da tutta Europa.

Il Piccolo Teatro Strehler di Milano è il primo Teatro Stabile italiano, fondato nel 1947. Oggi il Piccolo gestisce tre sale, tra la sede storica (che conta poco meno di 500 posti), il Teatro Studio (368 posti) e la sede principale inaugurata nel 1998 che può accogliere ben 968 spettatori.

La Fermata Lambrate

La fermata Lambrate si trova in prossimità della famosa Città Studi di Milano, quartiere che ospita gran parte della vita accademica del capoluogo lombardo.

Recentemente la fermata di Lambrate è stata collegata alla rete ferroviaria nazionale tramite la costruzione di un passaggio sotterraneo che ha permesso anche la riqualificazione della zona di Piazza Bottini.

Nato originariamente come quartiere operaio, Lambrate oggi si è profondamente evoluto. Motori del rinnovamento del quartiere sono la vivacità culturale del vicino quartiere di Città Studi e la vicinanza al centro cittadino. Abitano ormai a Lambrate moltissime famiglie e altrettanti giovani studenti, che nel corso degli anni hanno dato vita a iniziative culturali e artistiche, trasformando profondamente il volto del quartiere.

Un altro dei motivi per acquistare o affittare una casa vicino alla fermata Lambrate M2 è la presenza, a pochissima distanza dalla metro, del Parco del Lambro, polmone verde cittadino che rende la zona perfetta anche per coloro che vivono con un amico a quattro zampe.

Facebooktwitterpinterestlinkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *