Bonus casa: bonus mobili ed elettrodomestici

In questo video ti spiego tutto quello che serve sapere per poter usufruire del bonus mobili ed elettrodomestici, legato alla detrazione 50%.

In questo video potrai scoprire tutto quello che occorre sapere sul bonus mobili:
• quando si può avere
• in quali immobili
• per quali mobili ed elettrodomestici
• cosa fare per averlo.



Iscriviti alla Newsletter

Potrebbe interessarti anche
Guarda gli ultimi video

Dello stesso argomento

6 Commenti. Nuovo commento

  • Ho chiuso una cila a dicembre 2020 per una diversa distribuzione degli spazi , aprendo una porta interna è chiusa una altra . Volevo sapere se posso usufruire del bonus mobili visto che dovrei acquistare divani e tavolo

    Rispondi
  • arch. Carmen Granata
    19 Luglio 2021 19:53

    1) In fattura si mette l’indirizzo di residenza a prescindere.
    2) Con Cila tardiva non si può avere nessun bonus.

    Rispondi
    • GIOVANNA NAPOLI
      20 Luglio 2021 18:52

      la data inizio lavori è fine aprile, poi ci siamo informati e scoperto che per la creazione di un nuovo bagno , ci voleva la cila. Nel frattempo avevo comprato del materiale(sanitari…), ma avendo avuto problemi con la vecchia ditta ne ho cercato un’altra e cosi ho perso tempo. trovata la ditta e attivata la cila in corso d’opera ho ripreso a fatturare e comprare le cose che servivano. il commercialista mi assicura che avendo presentato la cila in corso d’opera posso usufruire delle detrazioni. Lei però mi di ce di no. per i lavori della ditta ho emesso fatture di acconto.

    • arch. Carmen Granata
      21 Luglio 2021 19:31

      Premesso che a norma di legge non esiste la “Cila in corso d’opera”, ma si parla sempre di Cila tardiva, quando i lavori sono iniziati senza il relativo titolo abilitativo, anche se dopo sono “sanati” non possono fruire delle detrazioni. Di conseguenza, non si può avere nemmeno il bonus mobili.

  • GIOVANNA NAPOLI
    18 Luglio 2021 22:17

    salve, sono molto confusa xchè mi danno notizie diverse anche i rivenditori. sto ristrutturando appartamento, ho aperto la cila e vorrei sapere
    1) In fattura x acquisto mobili, materiali…devo mettere indirizzo di residenza o indirizzo dove è stata aperta la cila
    2) la cila è tardiva, infatti ho pagato 335 euro, i bonifici pagati prima , ma dopo la data di inizio lavori, posso detrarli?
    spero che mi risponda xchè non riesco ad avere risposte concordanti.
    grazie

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu