Colore Pantone per l’anno 2022: Very Peri

L’Istituto Pantone ha scelto il colore che detterà le tendenza nella moda e nel design per l’anno 2022: Very Peri, una sfumatura di pervinca.

Cos’è il Colore Pantone dell’anno?

L’Istituto Pantone è un’azienda americana di tecnologie per la grafica che ha catalogato praticamente tutti i colori esistenti, utilizzando dei codici univoci, in modo da poterli individuare e riprodurre sempre nello stesso modo. Da ormai 23 anni l’azienda elegge in questo periodo The Color of the Year, il colore che detterà le tendenze in diversi ambiti, tra cui la moda, l’arredamento e il design.

Per il 2022 Pantone ha decretato che il colore di tendenza sarà Very Peri, contrassegnato con il codice PANTONE 17-3938. Dopo un 2021 sull’onda dell’incertezza, Pantone sceglie quindi per il prossimo anno un colore simbolo di coraggio, rinascita, curiosità e creatività personale.

È una tonalità di blu pervinca, con sottotono viola e acceso da una punta di rosso, quindi una nuances di lilla che fonde la fedeltà e la costanza del blu con l’energia e l’eccitazione del rosso ma è anche un colore che da sempre rappresenta eleganza e delicatezza.

Laurie Pressman, Vice Presidente di Pantone Color Institute ha dichiarato: Grazie ad un nuovo colore, riflettiamo l’innovazione e la trasformazione globale in atto. La società continua a riconoscere il colore come forma fondamentale di comunicazione ed espressione e la complessità di questa nuova tonalità di blu, infusa di rosso-viola, evidenzia le possibilità che si aprono davanti a noi.

Per la prima volta, infatti, gli analisti non hanno indicato una tonalità già presente nella palette Pantone, ma hanno scelto di partire da zero creando un nuovo colore.

Ti propongo allora una selezione di prodotti di design declinati proprio in questo colore.



Le porte nei colori più trendy

Yncisa Tartan di FerreroLegno (photo credit Studio Roscio)
Yncisa Tartan di FerreroLegno (photo credit Studio Roscio)

FerreroLegno, azienda produttrice di porte che da sempre coglie i trend abitativi del momento, veste alcuni modelli della sua ampia gamma di questa nuance che influenzerà le scelte cromatiche del 2022.

In particolare, la porta Yncisa Tartan, che fa parte della linea Collezioni FL, si contraddistingue per le sofisticate geometrie che si intrecciano, donando alla casa un’allure elegante e raffinata.

Il motivo distintivo, costituito da una griglia composta da tratti orizzontali e verticali, in questo caso viene reinterpretato e reso in 3D grazie a una pantografatura leggera (appena 1 mm di profondità) che attribuisce all’anta uno stile moderno e minimalista.

La mitica poltrona Sacco nel colore Pantone 2022

Poltrona Sacco (photo credit Umbrella)
Poltrona Sacco (photo credit Umbrella)

Nell’immaginario collettivo è la poltrona di Fracchia: la mitica Sacco, progettata da Gatti, Paolini e Teodoro per Zanotta, è una vera e propria icona del design.

Già da qualche anno l’azienda ne propone una versione per i più piccoli, Sacco Small. Si tratta infatti di un oggetto che ha la capacità di incuriosire e divertire i bambini, stimolandoli a inventare nuovi modi per sedersi e sdraiarsi. Con la fantasia, si può immaginare che Sacco possa essere di volta in volta una navicella spaziale, una barca o magari una soffice nuvola colorata.

In vista delle festività Zanotta propone Sacco Small Special Edition presentata in 3 colori inediti tra cui il nuovo Pantone, oltre al Turchese e all’Arancione. La poltrona in edizione speciale è dotata di una pratica sacca a tracolla in tessuto di cotone naturale che ne permette il facile trasporto oltre che il riuso.

Ma la Special Edition è anche un progetto per sostenere le attività no profit rivolte ai bambini affetti da patologie. Una parte del ricavato delle vendite sarà infatti devoluta a sostegno dei programmi di Terapia Ricreativa per i bambini malati.

L’innovativa ed elegante scala modulare

Diva di Fontanot (photo credit Ghenos Communication)
Diva di Fontanot (photo credit Ghenos Communication)

Il Gruppo Fontanot, azienda leader in Europa nel settore delle scale da ormai più di 70 anni, presenta Diva, una scala unica, innovativa ma fortemente ancorata alla tradizione, elegante ma anche versatile, di pregio ma con un’anima industriale e di design.

Come una vera diva, la scala ideata da Michele Giacomelli seduce immediatamente con la sua estetica scultorea.

Diva è una scala completamente personalizzabile, è infatti la prima scala modulare che sposta il meccanismo di regolazione dei cosciali laterali. La flessibilità dei meccanismi di regolazione, la combinazione dei colori, tra cui il nuovo Very Peri, e l’intercambiabilità di materiali differenti come vetro, legno, acciaio Inox e marmo, rendono Diva una vera icona.

Un divano nel colore Pantone dell’anno

Divano Loop di Arper (photo credit Umbrella)
Divano Loop di Arper (photo credit Umbrella)

Loop è un sistema modulare e componibile di divani che, grazie alla sua versatilità espressiva, permette di ottenere combinazioni fluide e lineari oppure intime e compatte.

Stilizzato nella forma e architettonico nell’effetto, è un sistema adatto tanto per arredare aree di attesa, di riposo e di incontro in locali pubblici, tanto gli spazi più o meno compatti di una abitazione.

Il telaio del divano di Arper è in legno imbottito su struttura in acciaio satinato con piedi in acciaio o alluminio e rivestimento in una vasta gamma di tessuti.

Il sistema comprende:
• moduli centrali e finali di diverse dimensioni
• moduli angolari concavi (30°)
• moduli angolari convessi (30/45/90°)
• braccioli staccabili.

È disponibile anche con rivestimento personalizzato e in versione sfoderabile.

La poltrona letto di Achille Castiglioni

Polet di Twils (photo credit Ilaria Giglio)
Polet di Twils (photo credit Ilaria Giglio)

Twils, azienda veneta che produce letti tessili e divani con grande passione e cura dei dettagli, ha deciso di presentare una riedizione di Polet, la funzionale e ironica poltrona-letto progettata da Achille Castiglioni nel 1992.

Polet, proposta anche nell’ultimo colore Pantone, presenta una struttura in faggio massello laccato nero con un giunto in ottone che ne permette la reclinabilità in quattro diverse posizioni.

L’idea di proporne la riedizione è nata nel 2020, ancora in pieno lockdown, dal dialogo tra Giovanna Castiglioni, voce narrante e fondatrice con il fratello Carlo della Fondazione Achille Castiglioni dedicata a suo padre, e Matteo Ragni, art director di Twils.

Anche la camera da letto si tinge del colore Pantone 2022

Cama di Noctis (photo credit Studio Roscio)
Cama di Noctis (photo credit Studio Roscio)

Il letto Cama di Noctis è caratterizzato da una testata leggermente arrotondata e di chiara ispirazione vintage, completamente sfoderabile grazie a una pratica zip che divide la parte anteriore e posteriore, visibile solo sul fianco per un effetto di continuità cromatica con il rivestimento oppure utilizzata in accordo o a contrasto con i colori dell’insieme.

L’azienda ha inserito tra le proposte dell’ampia palette di colori della biancheria e dei rivestimenti anche l’attualissimo Very Peri, proponendo accostamenti davvero inusuali e charmant, come quello con il verde acqua.

La trapunta della testata è disponibile in due versioni:
• con l’originale disegno giocato sulle moltiplicazioni della N del marchio Noctis
• in tessuto liscio.

Il letto Cama, come altri modelli, è dotato del sistema PopUp® by Noctis costituito da comodini e cassettoni estraibili presenti su entrambi i lati.




Iscriviti alla Newsletter

Potrebbe interessarti anche
Guarda gli ultimi video

Dello stesso argomento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.