11 commenti

  1. paolo

    buongiorno, sto effettuando praticamente da solo la imbiancatura del mio nuovo appartamento quindi non ho aperto nessuna pratica neanche al comune nel frattempo ho ordinato da una ditta finestre, porte, avvolgibili e inferriate e da una altra ditta condizionatori e caldaia. le due ditte molto probabilmente neanche si vedranno.
    devo comunque inviare comunicazioni alla asl?
    p.s. il mio municipio non vuole comunicazione a riguardo ma mi ha consigliato di fare un atto notorio per ciò che riguarda le detrazioni fiscali sui vari acquisti.
    E’ corretto?
    grazie

    • arch. Carmen Granata

      Il fatto che le due ditte non si incontrino non esclude la notifica perchè la legge la prevede anche per la presenza non contemporanea.
      Se il Comune non richiede comunicazione, è sufficiente una autocertificazione.

    • Paolo

      Grazie per la celere risposta.
      Una precisazione se possibile. Le singole attività richiedono cominicazione alla asl? Intendo ditta caldaia/condizionatori e ditta infissi/inferriate prese singolarmente dovrebbero presentare comunicazioni alla asl?
      Grazie

  2. Marcella

    Buongiorno, ho appena finito di ristrutturare casa per la quale volevo chiedere le detrazioni. Non ho presentato la notifica alla ASL in quanto ho affidato ad una sola impresa i lavori, la quale però, al momento di consegnarmi i certificati di conformità degli impianti me li consegna sotto il nome di altra ditta. Così adesso perderò il diritto alle detrazioni… visto che in cantiere sarebbero state presenti due imprese e non una…come posso fare? Ho letto che è possibile fare una dichiarazione tardiva pagando una multa… dove trovo le indicazioni corrette? A chi posso rivolgermi?

    • arch. Carmen Granata

      Non si può fare una notifica ASL tardiva: che senso avrebbe, se il cantiere non c’è più?

  3. Alessandro

    Come faccio a far figurare che il cantiere é chiuso? Io al comune ho fatto una domanda per manutenzione ordinaria dato che mi hanno detto che altri moduli per il mio caso non erano corretti

    • arch. Carmen Granata

      Deve presentare una comunicazione di chiusura lavori di manutenzione ordinaria e poi una nuova comunicazione di apertura quando dovrà mettere le inferriate.

  4. Alessandro

    Buongiorno io sto ristrutturando un bagno cambiando l’impianto idrico sanitario, però non ho fatto nessuna comunicazione all’asl perché era presente solo una ditta.
    Alla fine dei lavori appena metterò i mobili dovrò mettere le inferriate perché il mio appartamento si trova al primo piano. Vorrei sapere come devo comportarmi dato che lavorano più ditte anche non contemporaneamente. Grazie

    • arch. Carmen Granata

      In effetti si tratta di due interventi diversi. Se lei finisce la ristrutturazione, chiude il cantiere e poi fa una nuova comunicazione, non c’è bisogno di notifica.
      Se invece il montaggio delle inferriate rappresenta il continuo dell’intervento di ristrutturazione, si registra la presenza, non contemporanea, di due imprese nello stesso cantiere e la notifica serve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *